menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Benvenuto 2018: cosa fare a Capodanno a Chieti e provincia

C'è chi ama stare seduto a tavola e brindare allo scoccare dell'anno nuovo, chi preferisce scatenarsi in pista da ballo, chi non disdegna una bevuta in piazza con la musica dal vivo. Tante le alternative per salutare il 2017: ecco la nostra guida

C'è chi ama stare seduto a tavola e brindare allo scoccare dell'anno nuovo, chi preferisce scatenarsi in pista da ballo, chi non disdegna una bevuta in piazza con la musica dal vivo. Per festeggiare il Capodanno, a Chieti e provincia, ci sono tante alternative per tutti i gusti. Ecco una selezione, ma vi ricordiamo che il calendario completo degli appuntamenti si può trovare nella sezione "Cosa fare in città".

CENONI E VEGLIONI. Chi volesse sedersi a tavola e accogliere il 2018 mangiando ha diverse opzioni fra cui scegliere, a seconda del genere di intrattenimento e, soprattutto, del menù proposto. A Miglianico si festeggia San Silvestro con un cenone di qualità presso la Vineria Ciavolich. Interessanti anche le proposte di Palazzo Lepri e del ristorante Acquarius di Francavilla al Mare: quest'ultimo, per la sera del 31, ha ideato un gustoso menù di pesce e, tra una portata e l'altra, i commensali faranno le ore piccole con la tombolata e il karaoke.

Menù marino anche al veglione di Capodanno del Vistamare di Vasto, che nell'ultimo giorno dell'anno propone l'intrattenimento musicale a cura di Irene Ciarelli. A Lanciano l'anno nuovo si aspetta in piazza con il live del Management del Dolore Post Operatorio e i dj che faranno ballare il capoluogo frentano fino a notte fonda.

Alla Tenuta Di Sipio di Ripa Teatina, invece, il Capodanno è a suon di risate con l'animazione di Vincenzo Olivieri e la Moma Bend. Al Castello di Semivicoli sarà possibile salutare il 2017 e accogliere l'anno nuovo con "Bellezza mia", ossia il mambo italiano e la gioia di vivere partenopea.

Il Canile di Chieti organizza un Capodanno a tema antica Roma. Cenoni in programma anche a The Hostel e a "Giocolandia" di Vasto.

TEMPO LIBERO. In attesa del 31 dicembre, venerdì sera gli amanti di Francesco De Gregori potranno trovare "pane per le loro orecchie" al Siren's Corner con la tribute band "Sempre e per sempre", mentre allo Stammtisch c'è il mega live con cui gli Ufo Robot celebrano i loro 20 anni di vita. La sera successiva, sempre allo Stammtisch, adrenalina a mille con la doppia performance dei Sonder e degli Outer Stars

In tema di libri, sabato Marco Gulinelli presenta "Il trapezista" alla libreria De Luca.

MOSTRE. Continua la mostra alla Civitella sugli strumenti della natività, mentre domenica termina la collettiva al Barbella sulle Metamorfosi di Ovidio. Spostandoci in provincia, Lanciano rende omaggio alla fotografia di Mauro Voccia, mentre al Palazzo Farnese di Ortona sono ammirabili le suggestive opere di Valter Polleggioni.

L'onda lunga del Natale si fa sentire ancora, e così a Brecciarola, fino al 7 gennaio, è allestito il presepe artistico di Marco Di Cecco. Al liceo classico Vico sono in esposizione i presepi artistici di Giuseppe Di Iorio. Da non perdere, altresì, il presepe alla Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Maggiore di Francavilla e la XXVII edizione di "Riscopriamo il presepe" a Lanciano.

CINEMA. Chi non rinuncia mai al grande schermo e ha voglia di guardare un film per rilassarsi, a questo link ha l'opportunità di consultare tutti gli spettacoli in proiezione nelle sale della nostra provincia. Le basse temperature, d'altronde, favoriscono la voglia di cinema! 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento