Al Museo della Civitella di Chieti la mostra “Strumenti della Natività”

In collaborazione con SYMPHŌNIA Societá Italiana della Zampogna e dell’Organetto Abruzzese, il Polo Museale dell'Abruzzo, diretto da Lucia Arbace, propone, presso il Museo Archeologico Nazionale La Civitella a Chieti, la mostra ‘Strumenti della Natività’.   

Vengono esposti strumenti musicali, quali zampogne, pifferi, flauti pastorali ed altri oggetti significativi delle tradizioni musicali abruzzesi legate ai riti della Natività, ancora fortemente partecipati in Italia Centro-Meridionale, soprattutto nei territori dell'Appennino. Gli esemplari proposti in esposizione provengono dalle collezioni private dei Maestri Vito Giovannelli, Mario Canci, Francesco Sabatini e Aldo D’Anastasio.

Una novità assoluta è un singolare piffero, primo strumento al mondo realizzato in ceramica dal M° Giuseppe Liberati di Villamagna su progetto di Aldo D’Anastasio, un progetto che fa seguito alla realizzazione del piffero in pietra scura della Majella, realizzato dal M° Antonio Di Campli, anch'esso ideato dell’ ortonese D’Anastasio, ora esposto nel Museo delle Tradizioni Popolari di Cerqueto (TE).

In occasione dell'inaugurazione, venerdì 8 dicembre alle ore 11, verrà tributato un doveroso omaggio al Soprintendente Valerio Cianfarani di cui l'8 dicembre ricorre il 40° anniversario della scomparsa. La figura del ricercatore infaticabile e dello studioso verrà brevemente illustrata dalle archeologhe delle associazioni Oltremuseo e Mnemosyne che curano l'attività didattica nei due musei nazionali di Chieti. Sarà poi proiettata, per la prima volta, una clip realizzata dai ragazzi che svolgono il servizio civile nazionale presso questi stessi musei. 

Concluso il breve intervento celebrativo, alle ore 11.30 si potrà assistere al Concerto di Natale dell’Abrvzz'o EthnOrchestra diretta da Mario Canci, con i musicisti Fabio D’Orazio, Giuliano Angelozzi, Fabrizio Mancini e Vincenzo Macedone, nell’Auditorium Cianfarani del Museo La Civitella. In programma “Suggestioni e Melodie del Natale Abruzzese”.

La manifestazione è inserita nel Teate Winter Festival organizzato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Chieti, guidato dall'avv. Antonio Viola, e nel calendario degli eventi di PifferAria d’Abruzzi 2017, 6º Festival a cura dell’Istituzione Palazzo Farnese di Ortona, in collaborazione con SYMPHŌNIA Societá Italiana della Zampogna e dell’Organetto Abruzzese, in corso di svolgimento in varie località d’Abruzzo.

La mostra Strumenti della Natività Strumenti rimarrà aperta fino al 7 gennaio e sarà visitabile negli orari di apertura del museo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento