rotate-mobile
Green Palena

Riparte il treno dei parchi, in estate attese 6mila persone a bordo

Il calendario della partenze estive e gli itinerari dei viaggi a bordo dei mezzi storici

In viaggio sulla ferrovia dei parchi, a bordo dei treni storici per vivere la magia di un turismo lento attraverso le meraviglie e la natura in Abruzzo e Molise.

Stanno per ripartire i treni anche per la stagione estiva: a bordo sono attese 6 mila persone, in linea con le statistiche dello scorso anno.

Partenze e itinerari

Il calendario della partenze estive e gli itinerari sono stati resi noti in questi giorni: il primo appuntamento è domenica 23 giugno per un viaggio tra natura, tradizioni ed usanze. Due le partenze programmate a luglio: domenica 21 e domenica 28. Ad agosto si può scegliere di partire domenica 4 o nei fine settimana successivi: 10 e 11, 17 e 18, 24 e 25, 31. A settembre invece sono quattro gli appuntamenti: domenica 1, domenica 8, domenica 15 e domenica 29. Gli itinerari sono tutti concentrati tra la Maiella e gli Altipiani (località di sosta: Campo di Giove, Palena, Pescocostanzo, Roccaraso), l'Alto Sangro (Alfedena, Barrea, Castel di Sangro) e il gradito ritorno dei treni storici, dopo una prolungata assenza, nell'Alto Molise (San Pietro Avellana, riserva di Montedimezzo, Carovilli, Pietrabbondante), in attesa che la linea riapra nella sua interezza fino a Carpinone e Isernia.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Nel frattempo, proseguono i tour primaverili di uno o due giorni.

Lo scorso anno in 33 mila sono saliti a bordo dello storico convoglio che, grazie all'agenzia Pallenium Tourism che si occupa dell'organizzazione, traghetta il turismo delle aree interne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparte il treno dei parchi, in estate attese 6mila persone a bordo

ChietiToday è in caricamento