rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Volley

B1: l’era Giandomenico comincia con una vittoria, Altino riesce a piegare Trevi al tie-break

Col nuovo allenatore in panchina, la Tenaglia va due volte in vantaggio per poi imporsi nel set corto

Torna alla vittoria in casa la Tenaglia Altino, dopo la netta sconfitta ravennate di sabato scorso. Le rossoblu, seppur alternanti, conquistano altri due punti utili per la scalata della classifica. Guidate per la prima volta da coach Giandomenico, le abruzzesi hanno piegato la Lucky Wind Trevi che ha venduto cara la propria pelle. Una partita bellissima in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto, cercando di imporre il proprio gioco, regalando così uno spettacolo indimenticabile al pubblico presente al PalaSilvestrina.

Primo parziale che vede le padrone di casa condurre il gioco per larga parte del periodo, trovando subito un allungo importante (13-8 e 17-11), prova a farsi sotto la Lucky Wind (19-16) che riesce ad impattare (22-22). Ma sul filo di lana sono le padrone di casa a trovare l’allungo decisivo per chiudere il punto dell’uno a zero (25-22). Secondo periodo di gioco che vola via all’insegna dell’equilibrio. Tra sorpassi e controsorpassi, poi le ospiti riescono a trovare un buon break e allungano (13-19).

Altino non demorde e con un parziale di otto a zero trova il controsorpasso (20-19). In una partita che non smette di stupire sono le ragazze di Mister Ricci a trovare il colpo di reni decisivo e ad impattare sull’uno a uno (23-25). Terzo set che si rivela essere come quello più equilibrato dei cinque, con le due squadre che ribattono colpo su colpo e in cui nessuno riesce a trovare quel break importante per arrivare fino alla fine con tranquillità. Alla fine, come nel primo, sono le padrone di casa ad avere la meglio (25-22).

Quarto periodo di gioco che parte all’insegna dell’equilibrio (6-6), poi la voglia di non tornare a Trevi senza punti fa si che la Lucky Wind riesca a scavare un solco importante (14-21) che riesce a mantenere fino alla fine, trovando il punto del due a due (17-25). Anche il quinto parziale parte senza grossi scossoni (4-4), poi la voglia di non perdere davanti al pubblico amico ha la meglio e le padrone di casa trovano quell’allungo importante (12-7) che le porta a conquistare i due terzi della torta (15-9). Il tabellino del match:

TENAGLIA ALTINO VOLLEY – LUCKY WIND TREVI 3-2 (25-22, 23-25, 25-22, 17-25, 15-9)

TENAGLIA ALTINO VOLLEY: Picchi 2, Montechiarini 9, Antonaci 5, Orazi 17, Giometti 12, Civardi 18, Conti (L), Natalizia, Graziani. N.E. Papa, Fanelli, Tarantino. All. Emiliano Giandomenico

LUCKY WIND TREVI: Giordano 4, Formenti 4, Castellucci 21, Tiberi 8, Capezzali 20, Canuti 13, Fiorini 6, Lillacci (L1), Casareale, Ba Giedere. N.E. Della Giovanpaola, Coresi (L2), Porcu. All. Gianluca Ricci, 2 All. Michele Stramaccioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: l’era Giandomenico comincia con una vittoria, Altino riesce a piegare Trevi al tie-break

ChietiToday è in caricamento