Lunedì, 15 Luglio 2024
Volley

Dopo oltre 20 anni si chiude l'era Nunzio Lanci alla Sieco Impavida Ortona. Ufficiale

La decisione di intraprendere nuove sfide professionali è stata presa di comune accordo da tecnico e società

E' davvero la fine di un'era. Lunga, emozionante e felice. Dopo anni di successi e traguardi significativi raggiunti insieme, infatti, la Sieco Service Impavida Pallavolo Ortona ed il suo storico Coach Nunzio Lanci hanno annunciato, di comune accordo, il termine della loro collaborazione. Pilastro fondamentale della pallavolo ortonese, coach Lanci ha guidato la squadra adriatica, a lungo la più importante d'Abruzzo, con passione per oltre 20 anni, raggiungendo traguardi che sono entrati di diritto nella storia del club. Sotto la sua guida, la squadra ha marciato spedita dalla Serie C fino alla Serie A2, consolidando anno dopo anno la presenza nei massimi campionati nazionali.

Due le punte di diamante della Sieco guidata da Coach Lanci, come ricordato dal comunicato di addio diramato dal club.  Nella stagione sportiva 2014/2015 la Sieco vinceva la regular season di Serie A2, terminando al primo posto di un campionato, che per la prima volta prevedeva lo svolgersi dei Play-Off promozione. Poi nella stagione 2022/2023 trovava il pronto riscatto vincendo il Campionato di Serie A3 riconquistando immediatamente l’accesso alla seconda serie nazionale.

La decisione di intraprendere nuove sfide professionali è stata presa di comune accordo, riconoscendo il bisogno di nuovi stimoli e prospettive sia per il club sia per Coach Lanci, che rimarrà per sua stessa ammissione, il primo tifoso del team di Ortona. "La Sieco desidera quindi esprimere il più sincero in bocca al lupo e la più profonda gratitudine a Nunzio", si legge nel comunicato, "per il suo impegno incrollabile e le competenze dimostrate in questi anni indimenticabili trascorsi insieme"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo oltre 20 anni si chiude l'era Nunzio Lanci alla Sieco Impavida Ortona. Ufficiale
ChietiToday è in caricamento