rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Ennesimo ribaltone a Lanciano: via Pasculli, in panchina torna Bellè

Ancora novità nel club frentano, protagonista di una stagione a dir poco travagliata. Esonerato l'ex campione del mondo argentino, oggi in campo di nuovo il tecnico licenziato lo scorso 8 gennaio

Ottantadue giorni dopo, il Lanciano richiama in panchina Stefano Bellè. Esonerato Pasculli, ex campione del mondo con l'Argentina nel 1986, la società frentana si riaffida all'ex centrocampista di Lazio e Pescara per blindare un posto nei play-off che al momento non sembra facile da raggiungere (ci sono 12 punti di distacco tra i rossoneri, quinti, e il Giulianova, secondo), a causa della serie di risultati non certo positivi inanellata dall'ultimo allenatore, chiamato lo scorso 28 gennaio, tre settimane dopo l'esonero di Bellè (8 gennaio) per cambiare passo in classifica e cercare di rientrare nelle primissime posizioni. Pasculli esonerato dopo la vittoria esterna sul Pontevomano, quando ormai nessuno se lo aspettava. Problemi di rapporti interni, più che tecnici, alla base del divorzio.

Obiettivo del rilancio ai piani alti con Pasculli pare ampiamente fallito. Non solo: il Lanciano ora rischia di non arrivare neanche a giocare quei play-off che Bellè invece stava blindando con una striscia di nove partite utili in autunno, prima dei due ko precedenti alla sosta natalizia, che hanno indotto Max Pincione e i suoi uomini a cambiare ancora guida tecnica (c'erano stati già Gagliarducci e Daleno). Scelta fallimentare, che ora il club ha dovuto rimangiare riportando Bellè in extremis in panchina per salvare la stagione.

Bellè, che oggi allenerà la squadra al Biondi, da professionista e uomo di sport di alto lignaggio qual è, ha accettato con il sorriso e si è subito rimesso in discussione. Domenica prossima a Spoltore deve vincere e sperare di accorciare subito su seconda terza, altrimenti le semifinali play-off salteranno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ennesimo ribaltone a Lanciano: via Pasculli, in panchina torna Bellè

ChietiToday è in caricamento