Fondazione 150 Bper premia i 23 studenti meritevoli di Abruzzo e Molise

A Lanciano la consegna di otto borse di studio da 700 euro e quindici da 500 per l'anno scolastico 2016-2017

Foto Ansa

Ventitré borse di studio "Fondazione Centocinquantesimo" di Bper Banca (otto da 700 euro e quindici da 500 euro) sono state consegnate a Lanciano agli studenti meritevoli delle province di Chieti, Pescara, Teramo e Isernia, relativamente all'anno scolastico 2016-17. Per Bper Banca hanno partecipato Guido Serafini, responsabile Direzione Territoriale Adriatica, Nerino Di Loreto, vicario Direzione Territoriale.

Ha spiegato Serafini:

Il nostro istituto conferma anche in questa occasione di tenere in grande considerazione la formazione e la crescita dei giovani. Oggi premiamo ventitré studenti che si sono distinti per i loro meriti e che rappresentano dunque una prospettiva importante per il futuro della società nonché un grande orgoglio per il nostro territorio. A loro faccio i migliori auguri per un percorso professionale ricco di soddisfazioni.

omplessivamente quest'anno vengono consegnati 240 assegni (160 da 500 euro e 80 da 700 euro) in tutta Italia.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Educazione alla bellezza: gli alunni di Torrevecchia alla ricerca del Genius Loci

  • Il cibo d'Abruzzo alleato della salute: il progetto di ricerca europeo guidato dalla “d’Annunzio”

  • L'università 'd’Annunzio' ha aderito allo Spid, il rettore: "Ulteriore passo di innovazione digitale"

  • Un sito dedicato agli esami di Stato: gli studenti potranno prepararsi al meglio

  • Corsi online e gratuiti per migliorare le proprie competenze informatiche

  • Borse di studio universitari, la Regione in cerca dei fondi per finanziare tutti gli aventi diritto

Torna su
ChietiToday è in caricamento