La Sevel di Atessa annuncia nuove assunzioni e ferie collettive

Previste 50 nuove assunzioni con contratto di somministrazione e trasformazione in staff leasing dei 111 contratti in scadenza a luglio 2020. Ferie collettive fissate dal 9 al 23 agosto

Buone notizie per i lavoratori della Sevel di Atessa. La direzione aziendale delo stabilimento che produce il Ducato  ha annunciato al comitato esecutivo delle rappresentanza sindacali "ferie per tutti i lavoratori e nuovi contratti a termine".

Nello specifico sono previste 50 nuove assunzioni con contratto di somministrazione e la trasformazione in staff leasing dei 111 contratti in scadenza a luglio 2020. Inoltre, dallo stabilimento di Pomigliano d'Arco arriveranno per l'estate 100 trasfertisti che permetteranno di procedere all'adozione delle ferie collettive, fissate dal 9 al 23 agosto. Infine, sono stati stabiliti due turni di lavoro straordinario per il turno C nei giorni 5 e 19 luglio.

Soddisfatto il segretario interregionale Abruzzo-Molise Fim-Cisl, Domenico Bologna: "Dopo il fermo produttivo e l'estrema incertezza che attanaglia il mondo dell'automotive, in controtendenza Sevel conferma i numeri importanti in linea con il preventivato pre-covid".

Questa invece la dichiarazione del segretario Uilm Chieti-Pescara, Nicola Manzi: "La Sevel conferma sul mercato europeo la buona tenuta dei volumi produttivi con lavoro, assunzioni e sostegno all'economia dell'Abruzzo segnata dalla crisi Covid-19".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Referti falsi via WhatsApp dopo gli esami: nei guai una ginecologa della Asl di Chieti

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

  • Tre dipendenti sono positivi al Coronavirus, locale di Fossacesia Marina chiuso per la sanificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento