menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mense, Di Paolo: "Controllare la qualità del cibo dato ai bambini"

Il capogruppo di Giustizia Sociale invita ad attivare "immediatamente ispezioni interne e controlli Asl"

Anche Bruno Di Paolo, capogruppo di Giustizia Sociale in consiglio comunale, interviene sulla questione mense, animata ieri (mercoledì 25 maggio) da uno “sciopero del panino” nella scuola di via Amiterno, da cui oggi (giovedì 26 maggio) si sono dissociati i rappresentati dei genitori

Di Paolo invita sindaco e assessore Giampietro a “prendere in seria considerazione la preoccupazione dei genitori sulla qualità del cibo dato ai bambini nelle mense degli istituti comprensivi della città, attivando immediatamente ispezioni interne e controlli Asl anche perché, sono pesanti le accuse formulate alla gestione da alcune mamme, soprattutto quelle riguardanti le carenze igienico-sanitarie”. 

“Sminuire la legittima protesta dei genitori sulla qualità del cibo nelle mense scolastiche e sul rincaro delle tariffe dei buoni pasto da parte dell’amministrazione comunale accusando, come al solito, di ‘populismo’ e  ‘strumentalizzazione politica”’ - prosegue - gli avversari politici, di certo non risolve un problema che ha una grossa valenza sociale e, per tante famiglie, anche un forte impatto economico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento