rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Atessa

Neonato cade in casa insieme alla mamma, trasportato in elisoccorso a Pescara

Tanto spavento ieri sera ad Atessa per una caduta accidentale in casa che ha coinvolto un bimbo di pochi mesi: i primi accertamenti hanno escluso conseguenze gravi

Caduta in casa per una mamma ed il suo piccolo di pochi mesi, che è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Pescara per accertamenti. L'incidente domestico è avvenuto nella serata di giovedì 25 aprile ad Atessa.

Sono stati momenti di forte apprensione per i genitori del neonato, che per fortuna non ha riportato gravi conseguenze. Sembra che la donna, sola in casa in quel momento, stesse scendendo le scale con il figlioletto di pochi mesi in braccio quando, accidentalmente, sarebbe caduta.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp 

Temendo che il piccolo avesse riportato qualche danno, i genitori hanno deciso di andare in auto all'ospedale di Atessa. I medici, dopo averlo visitato, hanno deciso in via precauzionale di farlo trasferire in elisoccorso all'ospedale di Pescara, per accertare un eventuale trauma cranico.

I primi accertamenti, tra i quali una tac, hanno però escluso conseguenze per il piccolo. Tanto spavento per i genitori ma una disavventura che si è chiusa nel migliore dei modi. In casi come questo, la prudenza non è mai troppa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato cade in casa insieme alla mamma, trasportato in elisoccorso a Pescara

ChietiToday è in caricamento