rotate-mobile
Cronaca San Giovanni Teatino

Non c'è pace per i commercianti a Sambuceto: nuovo colpo in un ristorante

I malviventi si sono intrufolati all'interno di MareVivo, in via Cavour, mettendo a soqquadro il locale: "È la seconda volta in una settimana" denuncia il titolare

Non c’è pace per i titolari di attività commerciali a Sambuceto, da settimane nel mirino di ladri e malintenzionati. Questa volta a subire l’ennesimo colpo è stato il ristorante MareVivo, in via Cavour. Ignoti nel fine settimana sono entrati mettendo a soqquadro i locali, forzando il registratore di cassa alla ricerca di denaro, prelevando macchinari e altri oggetti di lavoro dalla cucina. 

“Due volte in una settimana” commenta amareggiato il titolare del ristorante di pesce, Sandro Di Luzio. Purtroppo negli ultimi tempi nella frazione di San Giovanni Teatino i furti sono praticamente all’ordine del giorno.

Leggi le notizie di ChietiToday su Whatsapp

Risale all’inizio della scorsa settimana il furto con spaccata nel salone di un parrucchiere situato all’interno della galleria Karol Wojtyla: i ladri hanno praticamente svuotato il salone.

Un’altra denuncia è arrivata dal titolare di un bar ristrutturato da poco che ha subìto atti di vandalismo. C'è sconforto tra i commercianti ma anche la volontà di non mollare da parte degli stessi che ringraziano le forze dell'ordine e, allo stesso tempo, esortano le istituzioni ad intervenire.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non c'è pace per i commercianti a Sambuceto: nuovo colpo in un ristorante

ChietiToday è in caricamento