rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Altro

Jacopo Pellegrini di Chieti primo italiano alla Maratona di Cracovia

Posizione assoluta numero 39 per l'atleta teatino, il cui prossimo appuntamento è nella sua città per il Palio de lu Ricchiappe

Una bella notizia non solo per la Chieti sportiva ma per tutto l'Abruzzo arriva da lontano, dalla Polonia, e da un volto noto in città, Jacopo Pellegrini. L'altleta teatino, infatti, nella prestigiosa Maratona di Cracovia si è classificato come primo tra gli italiani chiudendo al posto numero 39 assoluto open con un tempo di 2 ore, 50 minuti e 36 secondi. Un risultato davvero di rilievo per lui, portacolori della S.S. Lazio Atletica Leggera nella più importante competizione polacca.

La Maratona di Cracovia, che si tiene dal 2002, è l'evento podistico più importante primaverile sulla leggendaria distanza di 42,195 km e attira corridori da tutto il mondo ai piedi del castello di Wawel. L'evento è quello più internazionale ed antico tra le maratone polacche, con la più alta affluenza di partecipanti stranieri: finora hanno gareggiato alla Maratona di Cracovia concorrenti provenienti da 70 paesi. "La Polonia è affascinante", ha detto a fine gara Jacopo, ovviamente soddisfatto per il risultato ottenuto al traguardo dove le bandiere dell' Ucraina erano come un sottofondo di colori gialli e azzurri all' arrivo.

"Gara bella e impegnativa, resa ancora più difficile dal caldo che sta attraversando tutta l' Europa e dal vento che ci ha fatto compagnia negli ultimi 14 km", ha raccontato Jacopo a ChietiToday. "Non è mancato il sostegno e l'affetto dei colleghi corridori delle altre nazionalità. In questo bel viaggio della maratona, ci si aiuta, si parla, si cerca di affrontare insieme la sofferenza, scambiandosi pareri, metodi di corsa, gridando e sostenendosi a vicenda".  Il prossimo appuntamento per Jacopo sarà nella sua città per Il Palio de lu Ricchiappe a Chieti nel giorno di San Giustino, in data 11 maggio

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jacopo Pellegrini di Chieti primo italiano alla Maratona di Cracovia

ChietiToday è in caricamento