Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

La Sinistra contro il consigliere Giampiero Riccardo sull'Aca: "Spasmodica ricerca di notorietà"

I consiglieri di maggioranza accusano il collega di Chieti Viva di non presentare proposte

"Francamente non riusciamo a capire le accuse a questa amministrazione di centro sinistra da parte del consigliere Riccardo Giampiero sul tema della carenza idrica". I consiglieri de La Sinistra criticano il consigliere di Chieti Viva, Giampiero Riccardo dopo le sue ultime dichiarazioni sulla questione Aca.

"Sarà forse la spasmodica ricerca di notorietà, il piacere, suo, di vedersi citato dalla stampa, ma di certo da lui non è mai arrivata alcuna proposta su tale tema se non la richiesta, di qualche giorno fa, di un consiglio straordinario sull’acqua firmata insieme ad alcuni consiglieri di minoranza. Sarebbe interessante sapere se il Consigliere Riccardo sia stato messo a conoscenza del perché alcuni cofirmatari della predetta richiesta di Consiglio Straordinario nella passata legislatura abbiano deciso di affidare, proprio loro, la gestione del servizio idrico all’Aca Spa. Sarebbe anche interessante sapere se questi cofirmatari abbiano spiegato al consigliere Riccardo perché in tutti questi anni hanno acconsentito allo smantellamento del servizio acquedotto del Comune, e del perché, pur essendo stati amministratori di maggioranza non abbiano mai fatto cenno in passato dei mancati lavori di manutenzione sia da parte del Comune e tantomeno da parte
dell’Acadal 2017 in poi".

I consiglieri di maggioranza poi dicono: "ci permettiamo di suggerire al consigliere Riccardo di informarsi meglio, di farsi spiegare, magari proprio da alcuni cofirmatari, quale è la reale situazione che, invece, l’attuale maggioranza di centrosinistra sta affrontando nella giusta maniera mettendo in evidenza, pubblicamente, le inadempienze dell’Aca e la scellerataggine della scelta, fatta anche da alcuni cofirmatari, di affidarle il servizio idrico cittadino. Se poi riesce a trovare le firme necessarie per far convocare un consiglio
straordinario sull’acqua saremo ben felici di ribadire, ancora una volta, i nostri intendimenti mentre non sappiamo ancora cosa lui vuole proporre insieme a chi, nel passato, ha determinato l’attuale grave situazione".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Sinistra contro il consigliere Giampiero Riccardo sull'Aca: "Spasmodica ricerca di notorietà"

ChietiToday è in caricamento