Domenica, 17 Ottobre 2021
ChietiToday

Forest CMI cerca personale per il proprio impianto a Bomba

Dopo la selezione dei fornitori avviata nelle scorse settimane, Forest CMI Spa, controllata italiana del gruppo Forest Oil, inizia la ricerca di collaboratori, lanciando una selezione del personale che parte via Internet. L'azienda cerca laureati in ingegneria, addetti alla segreteria, tecnici

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Dopo la selezione dei fornitori avviata nelle scorse settimane, Forest CMI Spa, controllata italiana del gruppo Forest Oil, inizia la ricerca di collaboratori, lanciando una selezione del personale che parte via Internet.
Tramite il sito http://lavoro.forestbomba.it/ è infatti possibile proporsi per le figure professionali che l'azienda sta ricercando per le attività di realizzazione e gestione dell'impianto di estrazione e produzione del gas nei pressi del Monte Pallano, nel Comune di Bomba.

Forest CMI punta a selezionare quanto più possibile collaboratori locali per l'impianto di produzione e trattamento del gas. La ricerca di personale è relativa sia a personale specializzato sia a lavoratori con competenze generiche. Verrà in questo modo incentivato lo sviluppo economico del territorio, con la creazione di nuove opportunità occupazionali in maniera diretta e tramite l'indotto, con beneficio anche per il turismo d'affari legato a tutte le persone che lavoreranno in loco per la costruzione e gestione dell'impianto.

In base anche a quanto già sottolineato nei documenti ufficiali, e in particolare nelle 33 integrazioni che Forest CMI ha inviato alla Regione Abruzzo, su richiesta della stessa Regione nei mesi scorsi, l'azienda è alla ricerca di quasi 500 persone, di cui oltre 470 lavoreranno nelle varie fasi di costruzione e smantellamento degli impianti e 20 saranno stabilmente impiegate nella centrale nella fase di operatività dell'impianto.

Tra i profili professionali ricercati si segnalano in particolare:

  • Capo Centrale: il candidato ideale è laureato in ingegneria con esperienza di 5 anni in impianti di trattamento di idrocarburi o diploma tecnico con esperienza di 10 anni in impianti di trattamento di idrocarburi;
  • Vice Capo Centrale: il candidato è laureato in ingegneria o possiede un diploma tecnico, con esperienze, anche minime, come Vice Capo Centrale in impianti di trattamento idrocarburi;
  • Capo Cantiere: (durante la fase di costruzione), il candidato possiede esperienza nel settore civile ed infortunistico;
  • Personale tecnico-amministrativo: addetti alla contabilità
  • Personale tecnico-amministrativo: addetti alla segreteria
  • Tecnici informatici
  • Strumentisti: diplomati tecnici con o senza esperienza precedente in impianti industriali

"Siamo lieti di dare il nostro contributo alla crescita economica e occupazionale di questo territorio - dichiara il General Manager Giorgio Mazzenga - Le figure professionali che ricerchiamo interessano una vasta gamma di competenze e riteniamo di poter soddisfare le candidature più qualificate. Il notevole riscontro che, di recente, hanno ricevuto le multinazionali che stanno investendo in risorse umane nella provincia di Chieti rappresentano per noi da un lato un ulteriore stimolo e dall'altro ci indicano quanto alto sia il livello di attenzione per la tematica occupazionale in questo territorio e la conseguente domanda di lavoro presso la popolazione".

L'azienda sta completando il proprio iter autorizzativo, in attesa dell'Autorizzazione di Impatto Ambientale da parte della Regione Abruzzo.
Tutti gli interessati sono invitati a candidarsi compilando l'apposito modulo sul sito http://lavoro.forestbomba.it/, in modo da far pervenire tutti i dati e le informazioni necessarie per la selezione, che verrà attivata quando l'iter autorizzativo sarà completato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forest CMI cerca personale per il proprio impianto a Bomba

ChietiToday è in caricamento