Successi per la gelateria Polo Nord: premiazione a Milano e festa a Casalbordino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Un Cin Cin Gourmet a Casalbordino in agosto e una premiazione Golosa a Milano il prossimo ottobre. Milano sarà ancora più Golosa nel mese di ottobre per merito di una Gelateria di Casalbordino in provincia di Chieti.

La gelateria, “Polo Nord dal 1929 a Casalbordino” di Cosimo e Maria Bello, ha partecipato al concorso nazionale "La tua gelateria preferita" e riceverà proprio a Milano un Premio durante la manifestazione gastronomica, MILANO GOLOSA. Verrà premiata  sia per essere risultata la prima tra le gelaterie d'Abruzzo, sia perché nella classifica finale è risultata all'undicesimo posto della classifica generale tra le circa mille gelaterie d'Italia che hanno partecipato al Concorso/Sondaggio promosso dal Gastronauta alias Davide Paolini, giornalista del Sole 24Ore.

Questa la motivazione ufficiale del Premio comunicata alla gelateria casalese dagli organizzatori del Contest/Sondaggio: “visto che è il secondo anno che la vostra gelateria arriva ad un soffio dalla finale, classificandosi undicesima, per riconoscere la vostra costanza e il vostro impegno abbiamo deciso di premiare anche la vostra gelateria a Milano Golosa 2017”.

 L’Italia gastronomica si incontra a Milano

Dal 14 al 16 ottobre infatti  si svolgerà a Milano l'evento del Gastronauta, Milano Golosa, che punta i riflettori sul piacere del cibo e la materia prima di qualità accogliendo più di 200 artigiani del gusto, selezionati in tutto lo stivale con le loro produzioni di nicchia  e per l’occasione verrà premiata la gelateria di Casalbordino.

Il 17 agosto brindisi goloso a Casalbordino

Ma in attesa dello sbarco a Milano il prossimo  ottobre la gelateria “Polo Nord dal 1929” annuncia un simpatico cin cin in gelateria per giovedì 17 agosto dalle ore 21 alle ore 22.

Appuntamento dunque a Casalbordino per una serata a tutto gelato ma non solo. In apertura della serata ci sarà uno speciale brindisi, con Amarena Amore Mio Fabbri, accoglieranno le autorità e poi a disposizione dei cittadini tante specialità tra i migliori prodotti del made in Italy: il Parmigiano reggiano Bonat, premiato come miglior Parmigiano d'Italia da ALMA, la Scuola internazionale di cucina italiana diretta da Gualtiero Marchesi,  la Focaccia super premiata di Claudio Gatti della Pasticceria artigianale di Tabiano Terme di Salsomaggiore (PR), il panettone Loison, tra i dolci più diffusi nei locali gourmet di tutto il mondo. E non mancano i prodotti locali a cominciare dai vini della Cantina sociale “Madonna dei Miracoli” di Casalbordino.

Cosimo e Maria Bello soddisfatti del successo hanno dichiarato: “ringraziamo tutti coloro che hanno speso un minuto al giorno per votare POLO NORD che nuovamente si è confermata come PRIMA GELATERIA D'ABRUZZO e undicesima tra tutte le gelaterie d’Italia. Ci teniamo a ringraziare tutti gli amici che hanno votato da Casalbordino, dall'Abruzzo, da tutt'Italia e anche dall'estero! Vi ringraziamo tutti quanti di vero cuore!".

Il villese Donato Troiano direttore di “INformaCIBO by Saporie”, il magazine web di Parma che ha sostenuto la gelateria Polo Nord durante tutto il periodo del Concorso del Gastronautaha  dichiarato: «Siamo molto soddisfatti di questo risultato  che conferma la Gelateria abruzzese Polo Nord tra le migliori gelaterie d’Italia certificate dall’autorevole Contest del Gastronauta, uno degli eventi di maggiore rilievo nel panorama nazionale. L’appuntamento del 18 agosto con la presenza dei cittadini e dei Sindaci di Casalbordino, Villalfonsina, Pollutri e Scerni  dell’”Unione dei Miracoli”, vuole sottolineare il valore della qualità dei nostri prodotti trasformati dai nostri valenti artigiano del Gusto, come Cosimo Bello. Sarà una serata simbolica - ha precisato Troiano-  per valorizzare il cibo e i dolci in generale come fattori di economia, socialità e cultura”.

La Storia di Polo Nord

Polo Nord nasce come attività collaterale alla fabbrica di ghiaccio nel lontano 29 gennaio 1929. L'attività è stata intrapresa con passione e grande intuito da Cosimo Bello proveniente da Alessano in provincia di Lecce. Cosimo si trovava a Casalbordino perché inviato a dirigere il magazzino del tabacco fin dal 1927 ma, dopo il trasferimento delle attività legate alla gestione del tabacco nella città di Lanciano, Cosimo decide di intraprendere, in società, l'attività di produzione ghiaccio, gassose e annessa gelateria. Quindi gestirà l'azienda con altissima professionalità e slancio economico, nonostante la piena crisi economica e finanziaria di Wall Street del '29, fino a tutto il 1953 anno in cui subentra il figlio Umberto Bello. La gelateria rinnovata verrà gestita da Umberto fino al 1993, anno in cui viene a mancare, succedendogli il figlio Cosimo che tuttora gestisce la gelateria in Via del Forte, 26 a Casalbordino. La produzione del gelato continua in modo artigianale con ingredienti genuini ottenendo anche il riconoscimento della Provincia di Chieti di "Negozio Storico". La produzione del vero gelato artigianale ha oggi ampliato l'offerta dei gusti che all'inizio, nel 1929 erano solo tre: crema cioccolato e limone. Tra i tanti gusti spicca anche il rinomato gelato all'Amarena Fabbri 1905.

Torna su
ChietiToday è in caricamento