rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Economia

Benzina e diesel alle stelle: Abruzzo fra le regioni con i prezzi più alti

Benzina a 2,344 euro al litro e gasolio a 2,431 euro in un tratto della A14. Il governo ha messo a punto un decreto legge a favore della trasparenza nel mercato

Volano verso i due euro e oltre i prezzi di benzina e diesel e l’Abruzzo non fa eccezione: la nostra è fra le dieci regioni dove si registrano costi più elevati per fare rifornimento. La mappa dei prezzi più alti al ‘servito’ è stata stilata dal Codacons sulla base dei dati sui carburanti comunicati dai gestori martedì 10 gennaio sulla rete autostradale italiana.

Ed è emerso che in Abruzzo, sull'autostrada A14 Bologna-Bari-Taranto, Morro d'Oro (Teramo), la benzina costa 2,344 euro al litro e il gasolio 2,431 euro al litro.

La regione più cara è l'Emilia Romagna. Sull'autostrada A14 Bologna-Bari-Taranto, Castel San Pietro Terme (Bologna), la benzina costa 2,444 euro al litro al servito e il gasolio 2,531 euro al litro al servito. La più "economica" è in Basilicata: a Lauria (Potenza) dove la benzina costa 2,139 al litro e il gasolio 2,189 euro al litro.

Questi gli altri dati: in Lombardia sull'autostrada A21 Piacenza-Brescia, a Cremona la benzina è a 2,449 euro al litro e il gasolio a 2,499 euro al litro. Prezzi simili in Puglia a Taranto, dove la benzina costa 2,399 euro al litro e il gasolio 2,499 euro al litro, e in Sicilia a Ustica (Palermo), dove la benzina è a 2,497 euro e il gasolio a 2,497 euro, mentre sulla strada statale Lentini (Siracusa), la benzina è a 2,354 euro e il gasolio 2,441 euro. In Liguria sull'autostrada A12 Genova-Sestri (Genova) la benzina costa 2,387 euro al litro e il gasolio 2,474 euro al litro. Stessi costi nelle Marche sull'autostrada A14 Bologna-Bari-Taranto, a Mondolfo (Pesaro e Urbino). Nel Lazio, sull'A1 Milano-Napoli, Castrocielo (Frosinone): benzina 2,367 euro al litro, gasolio 2,454 euro al litro. In Campania ad Ariano Irpino (Avellino): benzina 2,372 euro al litro, gasolio 2,402 euro al litro. In Piemonte sull'autostrada A7 Serravalle-Genova, Arquata Scrivia (Alessandria), A26 Voltri-Gravellona, Raccordo con A7 Novi Ligure (Alessandria), benzina 2,366 euro, gasolio 2,453 euro.

Gli stessi prezzi rilevati in Abruzzo si trovano anche in Calabria sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria. In Toscana a Camaiore (Lucca): benzina 2,334 euro al litro, gasolio 2,421 euro al litro. In Friuli Venezia Giulia a Pordenone: benzina 2,300 euro al litro, gasolio 2.387 euro al litro. In Umbria sulla statale E/45 Deruta (Perugia): benzina 2,294 euro al litro, gasolio 2,381 euro al litro. Stessi prezzi anche in Veneto sulla statale Mira (Venezia) e in Molise a Larino (Campobasso). In Trentino Alto Adige sull'A22 Brennero-Modena, Lavis (Trento): benzina 2,298 euro al litro, gasolio 2,299 euro al litro. In Valle d'Aosta sull’A5 Aosta-Quincinetto, Chatillon (Aosta): benzina 2,214 euro al litro, gasolio 2,284 euro al litro. In Sardegna a Poltu Quatu-Arzachena (Olbia-Tempio): benzina 2,199 euro al litro, gasolio 2,299 euro al litro.

Il caro carburanti ieri è stato l'argomento principale del Consiglio dei ministri con il governo che ha messo a punto un decreto legge ad hoc a favore della trasparenza nel mercato. Il monitoraggio dei prezzi non sarà più settimanale ma giornaliero e viene introdotto l'obbligo di esporre il prezzo medio nazionale alla pompa. I fornitori in autostrada dovranno rispettare un tetto di prezzo che sarà fissato da un'altra norma. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzina e diesel alle stelle: Abruzzo fra le regioni con i prezzi più alti

ChietiToday è in caricamento