rotate-mobile
Cronaca

Temporali e grandinate in provincia: vigneti distrutti, strade e sottopassi allagati [FOTO]

Il violento maltempo si è abbattuto in diverse zone: grandinate a Miglianico, vigneti danneggiati a Ripa Teatina, allagati strade e sottopassi a Chieti Scalo e sulla costa

Violenti temporali e grandinate si sono abbattuti nel pomeriggio di ieri, 5 agosto, su tutta la provincia di Chieti. Come segnalato dal Centro funzionale d'Abruzzo c'era allerta gialla su tutto il territorio regionale a partire da venerdì.

Ma ieri si sono registrati i fenomeni più violenti, che non hanno risparmiato danni alle colture come già era successo nei mesi di aprile e maggio scorsi. A Ripa Teatina un viticoltore mostra le immagini della distruzione che si è abbattuta sui propri filari di vigneti, con i grappoli di uva Montepulciano ridotti a brandelli.

A Miglianico si sono registrate grandinate. I temporali che si sono abbattuti sulla costa hanno allagato diverse strade. A Casalbordino si è allagato il sottopasso Lido di Casalbordino: la circolazione in entrata lato Poker è stata interdetta, in attesa dell'intervento della Protezione civile Madonna dell’Assunta.

Stesso problema a Torino di Sangro dove sarebbero andate in tilt le pompe di sollevamento dell'impianto sotto il cavalcavia che porta al lungomare, finito sott'acqua insieme alla strada: sul posto sono intervenuti Protezione civile, vigili del fuoco e carabinieri, in contatto con il sindaco Nino DI Fonso e la delegata alla Protezione civile Sabrina Paolucci. 

Anche a Chieti Scalo, nella zona industriale Selvaiezzi, i vigili del fuoco sono intervenuti nelle prime ore del pomeriggio per prestare soccorso ad alcune persone rimaste bloccate con le auto per via della strada allagata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temporali e grandinate in provincia: vigneti distrutti, strade e sottopassi allagati [FOTO]

ChietiToday è in caricamento