menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
un momento della manifestazione

un momento della manifestazione

Scioperano i lavoratori della grande distribuzione

Manifestazione davanti all'Ipercoop di San Giovanni Teatino per sollecitare il rinnovo dei contratti nazionali di lavoro

Grande adesione questa mattina allo sciopero dei lavoratori della distribuzione moderna organizzata e della distribuzione cooperativa associati a Federdistribuzione presenti in Abruzzo.

I lavoratori hanno manifestato nei pressi di Ipercoop di San Giovanni Teatino per chiedere l'applicazione del contratto nazionale di lavoro, in assenza del quale persiste ai loro danni una situazione di grave disagio e precarietà. Lo sciopero, di 4 ore, è stato indetto dai sindacati di categoria di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs a livello nazionale per sollecitare un avanzamento dei negoziati di rinnovo dei contratti nazionali di lavoro.

Da quattro anni infatti i lavoratori delle grandi catene distributive locali e nazionali sono in attesa del contratto nazionale. Al presidio di questa mattina hanno partecipato le maestranze delle varie catene distributive quali Ipercoop, Auchan, Metro, Gruppo Gabrielli, Finiper e Obi.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento