rotate-mobile
Cronaca Chieti Scalo / piazzale Marconi

Operazione biblioteche: domenica raccolta firme a piazzale Marconi

Dopo il sit-in davanti all'ex Ospedale Militare dove il Comitato si batte perché venga trasferita la Biblioteca Provinciale "A. C. De Meis", domenica la raccolta delle firme si sposta a Chieti Scalo dove si chiede di riaprire la biblioteca comunale

Il comitato cittadino per il rilancio culturale della città torna domenica 2 marzo a Chieti Scalo con Porta un libro in piazza. Dopo la manifestazione del 23 febbraio alla Villa comunale, culminata nel sit-in davanti all’ex Ospedale Militare dove il Comitato si batte perché venga trasferita la Biblioteca Provinciale “A. C. De Meis”, domenica la raccolta delle firme si sposta in piazzale Marconi dove, dalle 10 alle 13, i rappresentanti delle 67 associazioni che hanno finora aderito illustreranno ai cittadini  le finalità della loro iniziativa.

La raccolta delle firme ha più finalità: sistemazione della “De Meis” in un complesso centrale e prestigioso qual è la ex Caserma “Bucciante” alla villa comunale; riapertura della Biblioteca allo Scalo; realizzazione dei lavori per la messa in sicurezza di quel che resta, dopo il crollo di nove anni fa, della vecchia Biblioteca provinciale e utilizzo a fini culturali della parte recuperata dell’edificio.

“La risposta dei chietini ha finora superato ogni più rosea aspettativa. Questo sta a testimoniare che la città è molto più viva di quanto possa apparire e di quanto il difficile momento economico possa far pensare e che nei cittadini c’è un forte desiderio di partecipazione: il desiderio di far rifiorire questa città e di disegnare, insieme, la Chieti del domani” dichiara il portavoce del comitato Giampiero Perrotti. Anche domenica prossima l’invito è a portare un libro per rappresentare simbolicamente la biblioteca che non c’è.

I prossimi due appuntamenti saranno il 9 marzo alla Villa Comunale e domenica 16 nuovamente a piazzale Marconi. La raccolta delle firme invece, prosegue, giorno dopo giorno, anche in decine di locali pubblici, nelle scuole e nelle sedi di varie associazioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione biblioteche: domenica raccolta firme a piazzale Marconi

ChietiToday è in caricamento