menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ospedale di Chieti, finto medico intasca soldi da paziente: condannato per truffa

L'uomo, un tecnico che lavorava nel laboratorio analisi dell’ospedale teatino dovrà scontare due anni e nove mesi di reclusione

Il tribunale di Chieti ha condannato a due anni e nove mesi di reclusione un ex tecnico del laboratorio analisi dell'ospedale Santissima Annunziata di Chieti, G. M.: l'uomo è stato condannato per truffa. L'uomo è stato, inoltre, condannato a risarcire i danni alla Asl Lanciano Vasto Chieti che si è costituita parte civile.

Questi i fatti: nell’aprile di cinque anni fa, l’uomo si era presentato a un paziente presentandosi come medico oncologo, e aveva garantito di occuparsi dell’iter amministrativo per eseguire gli esami e le analisi di cui l'uomo aveva bisogno. Per fare questo è arrivato a farsi consegnare circa 600 euro. Nessun esame, però, è mai stato eseguito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento