rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Letti in corridoio, i Nas tornano nel reparto di Medicina

Sanate alcune criticità riscontrate a gennaio, ne restano altre che la direzione promette di risolvere al più presto

Nuova ispezione dei Carabinieri del Nas di Pescara, ieri (domenica 15 maggio), nel reparto di Medicina dell'ospedale clinicizzato di Chieti. Dal controllo, il secondo dopo quello di gennaio scorso, sono emerse alcune criticità strutturali e la presenza di quattro letti con pazienti in corridoio. Parte dei problemi riscontrati a gennaio, riguardanti la sicurezza nei luoghi di lavoro, la conservazione delle bombole di ossigeno e dei medicinali, erano già stati risolti.

Restano alcune criticità, già accertate nell'ispezione precedente, che sono state segnalate all'autorità sanitaria per i provvedimenti del caso, affinché si ponga rimedio. "Stiamo già lavorando per adottare i provvedimenti più opportuni per fare fronte al problema" ha dichiarato il direttore generale della Asl, Pasquale Flacco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Letti in corridoio, i Nas tornano nel reparto di Medicina

ChietiToday è in caricamento