Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Accordi nella notte alla d'Annunzio, ora Fusero e Trinchese appoggiano Caputi

I due candidati alla carica di rettore hanno inviato una mail agli elettori, chiedendo di appoggiare il direttore di Scienze orali. Già stasera, dunque, potrebbe raggiungersi il quorum

Notte movimentata, all'università d'Annunzio, quella prima della terza giornata di voto per il rettore. A tarda ora, infatti, i 1.043 elettori hanno ricevuto sulla loro casella di posta elettronica due mail, con cui i candidati Paolo Fusero e Stefano Trinchese invitano a votare per il direttore del dipartimento di Scienze orali Sergio Caputi, che ieri e martedì era risultato il secondo più votato dopo il direttore del Disputer Liborio Stuppia.

Una vera coalizione che, a questo punto, potrebbe ribaltare il risultato e far arrivare già questa sera al quorum necessario per eleggere il rettore. In caso contrario, domani (venerdì 19 maggio) i due più votati della giornata di oggi andranno al ballottaggio. 

Tornando all'alleanza ufficializzata nella notte, già ieri (mercoledì 17 maggio), il professor Trinchese aveva ammesso un accordo con Fusero. Dopodiché, qualcosa è cambiato, perché alle 2 il direttore di Lettere ha inviato una mail a tutti coloro che hanno diritto al voto. "Per il bene del nostro ateneo - si legge - in coerenza con la scelta di discontinuità nella sua conduzione, da me sempre sostenuta, vi propongo di convergere sulla candidatura di Sergio Caputi". 

Poche righe, in cui ringrazia chi l'ha votato per "il lusinghiero risultato di un consenso consistente e addirittura in crescita" e promette di continuare a impegnarsi "per contribuire a realizzare l'ateneo in cui crediamo". 

Ancora più stringato il messaggio del professor Fusero, che pure ringrazia "coloro che hanno voluto riservarmi un sostegno così ampio in queste consultazioni elettorali". E, poi, spiega che, "dopo averne ampiamente discusso con la mia base elettorale dell'area politecnica, abbiamo deciso di riversare i nostri voti sul candidato prof. Sergio Caputi". 

Finora nessuna indicazione è arrivata dagli altri due candidati, Luigi Capasso e Michele Rea. Ma non è detto che in giornata possano esserci ulteriori sorprese. Intanto, nell'auditorium di via dei Vestini, si vota fino alle 19, ora in cui, chiusi i seggi, inizierà immediatamente la conta dei voti. Calcolatrice alla mano, se le urne restituiranno risultati simili a quelli delle prime due giornate, il professor Caputi potrebbe superare il favorito Stuppia. Se non dovesse raggiungere il quorum, comunque, domani ci sarà l'ultima giornata di voto, con il ballottaggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordi nella notte alla d'Annunzio, ora Fusero e Trinchese appoggiano Caputi

ChietiToday è in caricamento