rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Guardiagrele

Tutto esaurito nel weekend dell'Epifania nelle località d'arte e artigianato

Nonostante l'allerta meteo, bilancio positivo per le prenotazioni. Nel chietino privilegiate Guardiagrele, Lanciano e Vasto

L'allerta meteo non ferma il turismo in Abruzzo che secondo la Cna, nei giorni a ridosso dell'Epifania, andrà verso il tutto esaurito. Un'indagine conoscitiva condotta tra gli associati dell'associazione di categoria, rivela che il fine settimana della Befana dovrebbe registrare presenze maggiori rispetto all'anno scorso, addirittura del 5%, con un’impennata della spesa pro-capite che potrebbe salire fino al 10% rispetto all’anno passato.

Nel chietino, in particolare, saranno privilegiate le città d'arte come Guardiagrele, Lanciano, Vasto. "Per tutti questi centri - spiega il responsabile regionale di Cna Turismo, Cristiano Tomei - le presenze si motivano con l’abbinamento tra la visita a siti di interesse culturale e la presenza di eccellenze enogastronomiche; con la prossimità ad aree di interesse ambientale e naturalistico, oppure termali e di benessere personale, con la possibilità di visitare botteghe artigianali specializzate nella produzione di oggetti artistici e di tradizione. Come i prodotti alimentari e dolciari, il legno, la ceramica, la tessitura".

A spingere verso l’Abruzzo come destinazione di viaggio per questo primo, lungo weekend del 2017 sono le recensioni dei principali portali e siti web del settore, insieme all’esperienza positiva di conoscenti e amici: ingredienti che, combinati insieme, rappresentano i canali privilegiati di comunicazione per la scelta della destinazione.

In uno scenario in cui l’auto resta il principale, se non esclusivo mezzo di trasporto per raggiungere i luoghi desiderati, non poteva mancare una forte tendenza all’escursione “mordi e fuggi”, ovvero concentrata in una sola giornata: secondo l’indagine degli operatori turistici della Cna, questa fetta dell’offerta dovrebbe crescere di un buon 10% rispetto al 2016, con evidenti benefici soprattutto per il settore della ristorazione e dell’artigianato artistico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto esaurito nel weekend dell'Epifania nelle località d'arte e artigianato

ChietiToday è in caricamento