Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

L'Aquila-Virtus Cupello 0-1, impresa storica al Gran Sasso e primato solitario

Un gol di Napolitano nella ripresa basta alla squadra di Carlucci per fare lo sgambetto alla corazzata dell'Eccellenza

La Virtus Cupello è la regina dell'Eccellenza abruzzese dopo quattro giornate. Quattro vittorie su quattro per la squadra di Panfilo Carlucci, che si gode la meritata vetta solitaria della classifica a punteggio pieno e un successo, quello di ieri sera allo stadio Gran Sasso, che resterà impresso nella memoria e nella storia della società. Battuta a domicilio L'Aquila di Giampaolo, la grande favorita per il salto in serie D. E adesso le ambizioni dei cupellesi possono uscire allo scoperto. La regina del campionato vince anche se non segna il suo bomber, Vito Marinelli, ed è una notizia importantissima per allenatore e tifosi in chiave futura. 

La decide infatti Napolitano, entrato dalla panchina, con una zampata al 27' della ripresa. Poi la resistenza della Virtus fino all'ultimo dei sette minuti di recupero: è finita 0 a 1, ancora una volta il Cupello vince e non subisce gol (zero le reti incassate finora), con la sua difesa d'acciaio, uno dei segreti di questo primato a sorpresa...ma fino a un certo punto. Domenica in casa contro il Capistrello i rossoblu possono continuare la loro corsa entusiasmante al vertice.

Il tabellino:

Reti: 27’st Napolitano Nicola

L’AQUILA: Falzano, Ponzi, Lucarino, D’Ercole (22’st Carbonelli), Bedin (28’st Di Norcia), Palumbo, Acosta (29’st Ranieri), Scognamiglio, Tempestilli, Pejic, Di Ruocco (22’st Tankuljic). A disp. Bozzi, Simoni, Ravanelli, Alfonsi, Pierreton. All. Giampaolo.

V. CUPELLO: Di Vincenzo, Racciatti, Berardi, Conti (30’st Claudio), Felice, Cardinale, Troiano, Tafili, Marinelli, Capitoli (10’st Napolitano), Margagliotti (35’st Caniglia). A disp. Di Girolamo, Ruzzi, Di Ninni, Donatelli, Torricella, Colitto. All. Carlucci.

Arbitro: Pellegrino di Teramo.

Ammoniti: Di Vincenzo (VC), Troiano (VC), Tafili (VC), Marinelli (VC), Lucarino (A), Scognamiglio (A).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aquila-Virtus Cupello 0-1, impresa storica al Gran Sasso e primato solitario

ChietiToday è in caricamento