rotate-mobile
Calcio

"Chieti, 4 punti per la salvezza"

Il patron neroverde Trevisan carica la squadra in vista del finale di stagione: "Il pareggio di Tolentino vale quanto una vittoria, ma ora facciamo l'ultimo passo". Contro l'Alto Casertano si gioca sabato alle 18 all'Angelini

Sabato 7 maggio, in casa contro il fanalino di coda Aurora Alto Casertano, il Chieti può centrare la salvezza in serie D. O comunque avvicinarla in modo quasi definitivo e aritmetico, avendo davati poi solo altre due tappe: il derby a Pineto (infrasettimanale mercoledì 11 maggio) e la sfida finale in casa contro il Trastevere.

Il patron neroverde Trevisan, dopo il pari di Tolentino, ha caricato la squadra: "Il punto di domenica scorsa a Tolentino vale quanto una vittoria. Ci mancano adesso 4 punti per essere al sicuro e salvarci. Ma ora non pensiamo di aver già vinto contro l'Alto Casertano: avete visto come ha messo in difficoltà la Vastese domenica scorsa? Il 2-4 per i vastesi è maturato solo nel finale, ma li hanno messi in grande difficoltà... I campani sono una squadra cuscinetto e ci daranno filo da torcere: restiamo concentrati".

Trevisan elogia squadra e allenatore per la prova d'orgoglio di Tolentino: "Una grande reazione sotto di tre gol, su un campo difficile. E' stata una partita spettacolare e quel pareggio pesa tantissimo. Il futuro? Non ha senso parlarne adesso, con il campionato ancora in corso".

Questo fine settimana stop al campionato di serie D, si riprende domenica 8 maggio con la terzultima giornata (con il Chieti che anticipa a sabato 7 alle ore 18).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Chieti, 4 punti per la salvezza"

ChietiToday è in caricamento