rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Basket

Una super Lux Chieti supera Latina

I biancorossi si impongono contro la formazione laziale e conquistano la terza vittoria consecutiva

Terza vittoria consecutiva per i biancorossi, figlia di una prestazione solida e di una zona match up davvero asfissiante, capace di arginare la fisicità del team laziale.
Sugli scudi, per i teatini, il solito capitan Meluzzi, autore di 19 punti. Da segnalare, per gli ospiti, la più che discreta prestazione di Henderson, autore di 21punti.

Lux Chieti-Latina, la gara

Chieti parte subito forte e mette in difficoltà l’attacco ospite con la sua zona match up. Jackson è solido sotto le plance e Meluzzi attacca bene il ferro e, dopo poco più di 3 minuti di gioco, il punteggio è di 10-5 in favore dei biancorossi. Latina si riporta a contatto con Henderson ed il 2+1 di Radonjjc (13-10) ma un super parziale di Woldetensae (9 punti) riporta Chieti sul +8 (22-14 al termine della prima frazione, con Latina che ha perso ben 7 palloni in 10 minuti). L’avvio della seconda frazione di gioco è di chiara marca laziale e, nonostante una tripla di Rebec, Latina costruisce un importante controparziale (27-26 dopo poco meno di tre minuti dall’avvio del secondo quarto). Chieti continua a subire la fisicitàdella coppia Bozzetto-Fall, l’attacco dei padroni di casa continua ad avere importanti difficoltà e Latina ne approfitta nuovamente con Fall, costringendo coach Maffezzoli a chiedere un minuto di sospensione (27-29 a 06:12 dal termine del secondo periodo). Henderson colpisce nuovamente la difesa degli abruzzesi ma Amici, Tsetserukou e una tripla di Meluzzi riportano avanti Chieti e costringono coach Gramenzi a timeout (03:33 dalla pausa lunga, 34-31).
Chieti continua a difendere forte e, grazie ad una penetrazione di Rebec e al solito importante contributo di Tsetserukou, costringe nuovamente coach Gramenzi a chiedere nuovamente l’interruzione del gioco (38-31 a 01:42 dalla pausa lunga).
La mano di Fall continua a non tremare a cronometro fermo e le triple di Meluzzi e Woldetensae, intervallate dalla bomba di Henderson, portano Chieti sul +8 a 6 secondi dall’intervallo lungo, con Maffezzoli che chiama timeout per costruire l’ultimo schema offensivo.
Il gioco chiamato da Chieti è vincente e, grazie ad una prodezza di Meluzzi, i biancorossi si portano +10 alla pausa lunga (46-36).

Latina riparte con il piede pigiato sull’acceleratore pigiato e con Henderson piazza un parziale di 0-5 interrotto dalla tripla di Bartoli (69-61 dopo poco meno di 3 minuti dall’avvio del quarto). Il tiro dalla media di Fall continua ad essere un rebus dalla difficile risoluzione per Chieti e la classe di Henderson fa fatturare punti a Latina, con Maffezzoli che chiama timeout (52-48 a poco meno di 4 minuti dal termine del terzo quarto). Le maglie difensive di Chieti si stringono e Bartoli e Tsetserukou riportano Chieti sul +8 (56-48), costringendo coach Gramenzi ad un nuovo minuto di sospensione a 01:33 dall’ultimo mini intervallo. Chieti continua ad attaccare il ferroospite e ad andare a canestro, Latina risponde con Fall e Durante e il terzo quarto si conclude sul 61-54 in favore dei padroni di casa. Chieti vuole tentare il break decisivo e un canestro da sotto di Tsetserukou e una schiacciata in contropiede di Amici costringono un imbufalito coach Gramenzi a chiamare timeout dopo poco meno di un minuto ad avvio di quarto quarto (65-54). Rebec realizza ed inventa un assist al bacio per Tsetserukou che va a segno con un 2+1, portando Chieti sul +16. La tripla di Henderson, il 2+1 di Mouaha e l’1/2 dalla lunetta di Spizzichini riportano Latina sotto la doppia cifra di svantaggio a 05:44 dal termine della contesa (73-64). Amici si carica l’attacco di Chieti sulle spalle e ben coadiuvato da un super Rebec in versione assistman, da Graziani e da un sontuoso capitan Meluzzi, conduce Chieti alla terza vittoria consecutiva: alla sirena finale il parziale è fisso sull’86-68 (chietibasket1974.it).

Lux Chieti-Latina, il tabellino

Lux Chieti Basket 1974 – Benacquista Assicurazioni Latina 86-68 (22-14; 46-36; 61-54)

Lux Chieti Basket 1974: Amici 12, Graziani 2, Meluzzi 19, Rebec 11, Jackson 8, Bartoli 9, Tsetserukou 10, Woldetensae 15, Dincic 0, Cocciaretto NE.

Benacquista Assicurazioni Latina: Henderson 21, Durante 5, Radonjic 5, Mouaha 9, Fall 16, Spizzichini 2, Veronesi 0, Bozzetto 10, Passera 0, Ambrosin 0.

Foto Lux Chieti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una super Lux Chieti supera Latina

ChietiToday è in caricamento