menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Vasto le donne scendono in piazza l'8 marzo per il sit in mondiale Nonunadimeno

La manifestazione in piazza Barbacani, “per esprimere il rifiuto della violenza di genere in tutte le sue forme e di ogni oppressione, sfruttamento, sessismo, razzismo, omolesbotransfobia”

Anche Vasto aderisce alla mobilitazione globale delle donne “Nonunadimeno”, in programma per mercoledì (8 marzo), nel giorno della Festa della donna, in 40 paesi del mondo. L’appuntamento è alle ore 17.30, in piazza Barbacani, per un sit-in che continuerà tutto il pomeriggio. 

La manifestazione è stata organizzata “per esprimere il rifiuto della violenza di genere in tutte le sue forme e di ogni oppressione, sfruttamento, sessismo, razzismo, omolesbotransfobia”. In adesione alla mobilitazione è stato proclamata anche un’intera giornata di sciopero

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento