Politica

Nuovo regolamento antenne e 5G in commissione, Raimondi: "Ascoltare comitati e associazioni"

Oggi l’esame della proposta di delibera. Il consigliere comunale di Chieti.Da Capo: "La regolamentazione comunale deve essere funzionale a prevenire possibili danni alla salute derivanti dalle radiofrequenze"

Arriva in commissione consiliare a Chieti oggi, giovedì 29 agosto, l’esame della proposta di delibera che contiene il nuovo regolamento delle antenne.

Anche il consigliere comunale di Chieti.Da Capo Enrico Raimondi chiede che Wwf e comitato Stop 5G siano ascoltati in merito all'aggiornamento del Piano Antenne prima di assumere ogni decisione, come scritto in una lettera inviata da questi ultimi al presidente del consiglio comunale Liberato Aceto e ai presidenti delle due commissioni interessate.

"La questione è estremamente delicate e complessa - rammenta Raimondi - dal momento che la regolamentazione comunale deve essere funzionale a prevenire possibili danni alla salute derivanti dalle radiofrequenze. Peraltro, così come è stato denunciato da studiosi e comitati locali, le compagnie telefoniche, anche grazie a provvedimenti governativi, hanno avviato l’iter per la diffusione del 5G, su cui, in ambito scientifico, sta aumentando la preoccupazione sui possibili danni alla salute".

Pggi in commissione Raimondi chiederà che venga accolta la richiesta del comitato Stop 5G di essere ascoltato, "al fine di consentire ai comitati ed alle associazioni più sensibili a questi temi di poter partecipare nella definizione del nuovo piano antenne. Mi auguro che il centrodestra non ostacoli questa forma di partecipazione che potrà certamente contribuire alla migliore consapevolezza del problema" conclude.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo regolamento antenne e 5G in commissione, Raimondi: "Ascoltare comitati e associazioni"

ChietiToday è in caricamento