Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica San Salvo

Referendum contro la casta: l'Idv raccoglie firme a San Salvo

"Grazie alle firme degli italiani riattiveremo i diritti dei lavoratori - spiega il consigliere Palomba - abrogando i 'rimborsi elettorali' ai partiti e la diaria"

Domenica 18 Novembre, dalle ore 9 alle ore 13, in Piazza Papa Giovanni XXIII a San Salvo, l’Italia Dei Valori raccoglierà firme per i referendum riguardanti le tematiche del lavoro e della politica.

I 4 referendum hanno per oggetto il ripristino degli articoli 8 e 18 sul lavoro, l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti e della diaria ai parlamentari.


"Chiediamo ai cittadini una firma - spiega il consigliere regionale Paolo Palomba - per quelle che consideriamo quattro battaglie di civiltà nell’esclusivo interesse degli italiani e contro i politici di professione. Grazie alle firme degli italiani riattiveremo i diritti dei lavoratori cancellati da Pdl-Lega ieri, e da Pdl-Pd-Udc oggi. E soprattutto colpiremo la casta politica tagliandole i viveri: abrogando i “rimborsi elettorali” ai partiti e la diaria (circa 3.500 euro mensili) riconosciuta ai parlamentari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum contro la casta: l'Idv raccoglie firme a San Salvo

ChietiToday è in caricamento