rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Politica

Emergenza viabilità in provincia: Di Giuseppantonio invita i sindaci a Roma

Stato emergenziale delle strade di proprietà della Provincia, oltre 1800 chilometri. Il presidente della Provincia ha inviato una lettera di appello ai sindaci

Enrico Di Giuseppantonio torna sul problema irrisolto della rete viaria e invita i sindaci della provincia a Roma. Il presidente della Provincia e sindaco di Fossacesia giorni fa ha infatti inviato una lettera di appello che ha già registrato diverse adesioni.

“Ho chiesto ai sindaci di sostenere l’amministrazione provinciale in questa battaglia di civiltà –spiega Di Giuseppantonio – data tutta la gravità del problema per un Ente come il nostro che versa in condizioni finanziarie al limite del dissesto, che ha adottato un piano di riequilibrio che non lascia spazio a investimenti adeguati per i prossimi dieci anni e che ha subito l’azzeramento  dei trasferimenti statali con l’ultimo decreto n 66”.

La nota inviata ai sindaci è la sintesi dello stato emergenziale delle strade di proprietà dell’Ente, ben noto ai cittadini: oltre 1800 chilometri che corrispondono, ovvero l’85% sul totale dell’intera rete viaria del territorio provinciale, per non parlare dell’impossibilità di intervenire con opere strutturali nei casi più drammatici e senza contare gli eventi calamitosi che si sono abbattuti negli ultimi tempi.

L’invito è a sostenere nella solidarietà interistituzionale il “Caso Chieti” al Governo. “Conto di ricevere una disponibilità unanime  da parte dei sindaci che rappresentano i cittadini di questo territorio – conclude la nota Di Giuseppantonio - al fine di manifestare il disagio e il sacrificio enorme che sopportiamo a causa delle strade dissestate: chiusure per frane e smottamenti, limiti notevoli al traffico, incidenti per il pessimo stato della pavimentazione, la fuga degli investitori dall’area industriale più importante del centro-sud Italia”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza viabilità in provincia: Di Giuseppantonio invita i sindaci a Roma

ChietiToday è in caricamento