Francavilla, Luciani lancia la candidatura di Luisa Russo: "Sarà primo sindaco donna"

Il sindaco francavillese alle elezioni previste per il 2021 sosterrà l'attuale assessore al Commercio

Entra nel vivo la campagna elettorale per le amministrative previste nel 2021 a Francavilla al Mare. Dopo la presentazione ufficiale del candidato sindaco Paolo Moroni, sostenuto da tre liste civiche ora è la volta dell'attuale primo cittadini Antonio Luciani, giunto al suo secondo e ultimo mandato che lancia l'attuale assessore al Commercio, Luisa Russo.

"Tra qualche mese questa città avrà una nuova amministrazione - dice Luciani - ho dato tutto quello che avevo, non ho rimpianti, pur nella consapevolezza che tantissimo è ancora da fare e in qualche caso da correggere. Darò tutto fino all'ultimo giorno del mandato che mi onora. Il mio prossimo impegno sarà la campagna elettorale del 2021, che mi vedrà assolutamente presente al fianco della squadra di amministratori che insieme a me si sono formati. Ora non bisogna consentire che 'vecchie volpi' possano cibarsi dell'uva della nostra vigna né che vecchi metodi possano tornare alla ribalta".

Per Luciani il candidato sindaco  "dovrà essere a mio giudizio un civico, moderato, comprensivo e con spirito di sacrificio. Una persona preparata e con mentalità aperta. In tanti hanno tali caratteristiche, ma ritengo che la migliore sintesi di esse appartenga al Luisa Russo. Francavilla al Mare è pronta ad avere per la prima volta nella sua storia un sindaco donna".

La squadra attorno a Luisa Russo sarà composta, oltre che dall'attuale primi cittadino "dagli assessori Rocco Alibertini, Wiliams Marinelli e Giovanni Natale, il presidente del Consiglio Enrico Bruno, i consiglieri comunali Remo Di Palma e Massimo Nunziato e tanti altri si aggregheranno. Ci sono tre liste civiche rappresentate da coordinatori e da tanti candidati di qualità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luciani dice di aver preso questa posizione "dopo aver riflettuto a lungo, dopo averla ascoltata a lungo. Luisa vuole continuare nel solco tracciato in questo decennio occupandosi anche e soprattutto di quei problemi che noi non siamo riusciti a risolvere. Il programma che stiamo scrivendo mette in evidenza ciò che va fatto in tema di scuole, sociale, ambiente e cultura, sicurezza dei cittadini e miglioramento della qualità della vita. Vedrete che Francavilla al Mare continuerà a crescere e a migliorarsi. città protesa al futuro e aperta ai cambiamenti. Siamo stati in grado di farlo nel 2011 e nel 2016, sono convinto ci riusciremo anche per il 2021. E chi pensava di trovare strada libera per reintrodurre vecchie logiche resterà deluso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Schianto mortale sulla Statale 16: perde la vita una ragazza di 17 anni

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento