Politica

Coronavirus, Matteo Salvini: "Sono orgoglioso dell'Abruzzo e del lavoro in Regione"

Il leader della Lega ha commentato le misure straordinarie per l'economia e l'occupazione connesse all'emergenza epidemiologica da Covid 19

Dopo l'annuncio da parte del governatore della Regione, Marco Marsilio che ha illustrato le novità per quanto riguarda le misure straordinarie e urgenti per l'economia e l'occupazione connesse all'emergenza epidemiologica da Covid 19, è arrivato il commento del leader della Lega, Matteo Salvini. L'ex ministro si è detto "orgoglioso del lavoro in Regione Abruzzo, che grazie alla Lega passa dalle parole ai fatti".

Sulle misure economiche anti-covid approvate dalla maggioranza abruzzese di centrodestra nel corso della seduta del Consiglio regionale che si è svolta all'Aquila, Salvini ha commentato: "Stop ai pagamenti degli affitti nelle case popolari fino al termine dell'emergenza - ha sottolineato il leader leghista - sospensione del pagamento delle tasse regionali, servizi domiciliari per i disabili, fondi straordinari a Comuni, microimprese, lavoratori e Consorzi di bonifica, pace legale con le imprese, estensione delle misure straordinarie contro la crisi per associazioni sportive e culturali, risorse per sostenere le aziende zootecniche e il territorio montano. Avanti così". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Matteo Salvini: "Sono orgoglioso dell'Abruzzo e del lavoro in Regione"

ChietiToday è in caricamento