menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinghiali, il Pd: "Basta con lo scaricabarile, la Regione intervenga"

Il Pd provinciale chiede un intervento risolutivo da parte della Regione Abruzzo

Il problema dei cinghiali è un problema serio che aumenta in modo esponenziale e sta mettendo a dura prova gli agricoltori le cui campagne sono distrutte e con danni incalcolabili. Senza tralasciare poi i numerosi incidenti stradali con danni alle auto e  automobilisti feriti.

A ricordarlo ancora una volta è il Pd provinciale di Chieti che chiede un intervento risolutivo da parte della Regione Abruzzo. Intanto a Chieti sono attivi i selecontrollori coordinati dalla polizia provinciale che negli ultimi giorni hanno soppresso tre esemplari in zona Madonna del Freddo. Il problema è molto impattante anche nel Vastese.

“La Regione Abruzzo – dice il Pd - la finisca con questa politica dello scaricabile. Si assuma una volta ogni tanto le sue responsabilità dando risposte concrete ai cittadini. Se l’assessore all’Agricoltura, Emanuele Imprudente, se l’assessore Campitelli, se il consigliere regionale, Manuele Marcovecchio, non sanno cosa fare possono prendere ‘spunto’ dalla delibera 68 del 27 gennaio 2020 della Regione Toscana. E’ bene che i problemi si inizino a guardare in faccia. Meno parate istituzionali, più fatti” concludono.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento