menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città tira l’alba con lo Stellario, la Settimana Mozartiana si chiude sulle note dei Pink Floyd

Weekend animato per le vie del centro. Conclusa la diciottesima edizione del festival musicale, tanti apprezzamenti per il concerto all'alba di domenica

Si è conclusa la diciottesima edizione della Settimana Mozartiana, quella della ‘maturità’, che ha segnato un punto di svolta dichiarando ampio spazio ad artisti contemporanei e a nuove proposte. Come il concerto all’alba di domenica mattina, nello spazio delle ‘mattonelle rosse’ alla villa comunale, dove un’affluenza quasi inaspettata ha partecipato all’evento musicale di saluto al nuovo giorno.

Ogni sera nei vari salotti la proposta musicale del festival diretto dal maestro Fabio D’Orazio è stata apprezzata: dall’Orchestra Sinfonica abruzzese che ha aperto quest’anno la kermesse nel salotto di piazza San Giustino al travolgente violino di Alessandro Quarta che a Chieti ha presentato in anteprima nazionale con il batterista Lorenzo Tucci il suo nuovo musicale, passando per il pianista Tony Pancella, i giovani arstisti delle scuole musicali, fino alla magia con  Lorelei e Durga Mc Broom, le coriste dei Pink Floyd che hanno chiuso la rassegna affiancate dai “Floyd on the wing” by Terzacorsia regalando alla piazza un concerto indimenticabile. Tante anche le proposte culturali in piazza Vico, salotto letterario e nel cortile del convitto nazionale, dove ogni sera si sono susseguiti incontri a tema e concerti.

SI TIRA L'ALBA


La città è stata presa d’assalto soprattutto nel fine settimana quando anche i più giovani si sono divertiti fino a tardi allo Stellario e nei vari locali del centro che hanno proposto dj-set, musica e cocktail. In tanti hanno scelto di trascorrere il sabato sera alla discoteca della Civitella, nella seconda serata musicale organizzata da Signature. Alla consolle c’era Moritz von Oswald, polistrumentista, composito e produttore discografico di Berlino, prima di lui i dj Christian Mantini e Andrea Tempo. Stavolta le navette hanno accompagnato i ragazzi da Pescara e da Lanciano. Il terzo e ultimo appuntamento allo Stellario è per sabato 12 agosto.  

L'ESTATE CONTINUA

Gli eventi in città, e in particolare alla Civitella, proseguono questa settimana con i concerti all’arena di Benji e Fede (martedì 18) e di Alessandro Mannarino (19 luglio), mentre in centro inizia il conto alla rovescia per la seconda edizione del Theate Magic Summer , dal 4 al 6 agosto quando maghi, prestigiatori, illusionisti invaderanno la città. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento