Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Concerto all'alba, Pink Floyd e musica classica: torna la Settimana Mozartiana

Cinquanta eventi e otto salotti da martedì 11 a domenica 16 luglio per la diciottesima edizione del festival

Quasi cinquanta eventi, otto salotti sparsi per il centro storico, concerti, letteratura e arte. Sono gli ingredienti della XVIII Edizione “Settimana Mozartiana”, in programma a Chieti dall’11 al 16 luglio. Un’edizione affidata per il secondo anno consecutivo al Maestro Fabio D’Orazio che nel compilare programma ha scelto di coinvolgere sempre più un pubblico giovanile e appassionato di altri generi, aprendo quindi non solo alla musica classica ma anche a quella contemporanea. 

Tanti gli artisti, gli ensemble, i nuovi progetti musicali e le produzioni che quest'anno troveranno spazio nella Settimana Mozartiana. 

IL PROGRAMMA COMPLETO

GLI ARTISTI - L’evento più atteso è quello che vedrà esibirsi, Lorelei e Durga Mc Broom, storiche coriste dei Pink Floyd (3 tour mondiali all’attivo con la band britannica) che domenica 16, direttamente da Los Angeles, porteranno a Chieti il “Pink Floyd Project” affiancate dai “Floyd on the wing” by Terzacorsia. Nell’arco dei sei giorni a Chieti si esibiranno anche il violinista Alessandro Quarta, premio S.I.A.E. “miglior talento italiano dell'anno” che presenterà in anteprima nazionale con il batterista Lorenzo Tucci un nuovo ed inconsueto progetto caratterizzato dall’inedita attrazione della “nobiltà” del violino e della “tribalità” delle percussioni.

L’Orchestra Sinfonica Abruzzese diretta da Irene Gomez Calado aprirà la kermesse martedì in piazza San Giustino con i capolavori della classica. 
Sonia Spinello e il suo Trio sarà a Chieti con il progetto “Wonderland” racconto/rivisitazione suggestiva in chiave jazz dei brani più struggenti di Stevie Wonder, massimo esponente della black e soul music.

E ancora: il pianista Tony Pancella presenterà il suo ultimo progetto discografico "Time To Take Back My Soul" in trio con il contrabbassista Luca Bulgarelli e il batterista Marcello Di Leonardo, l’Orchestra dell’Accademia Abruzzese del Clarinetto riproporrà pagine musicali classiche, jazz e con pezzi originali, emntre il trio jazz D’Onofrio-Brandimarte-Di Battista presenterà un progetto basato quasi interamente su composizioni originali nelle quali un'attitudine blues di ampio respiro melodico si mescolerà efficacemente con atmosfere molto vicine al jazz moderno e al rock.

Special Event il “Concerto all’Alba. Saluto al nuovo giorno” che si terrà domenica 16 luglio alle 6 del mattino alla villa comunale e per il quale è richiesto ai partecipanti di indossare un capo di colore bianco. A seguire una colazione per tutti i partecipanti.  

I “SALOTTI” – Otto i salotti che caratterizzeranno l’edizione 2017: 
Piazza San Giustino, salotto “grandi eventi”, ospiterà ogni sera un doppio concerto rispettivamente alle 21.30 e alle 23.00; 
Piazza G.B.Vico, salotto “musica e parole” dove si svolgeranno incontri letterari (ore 21.30) con noti scrittori editi da Einaudi, Garzanti, Piemme, Solfanelli, Chiaredizioni e, a seguire, (ore 23.00) concerti di musica classica, jazz, etnica e performance; 
Esedra dell’Antica Pescheria, salotto “primo applauso” dedicato agli allievi dei Conservatori e delle scuole civiche musicali abruzzesi; 
Largo Martiri della Libertà, salotto “MozartOuverture” con concerti da camera e spettacoli di prosa a partire dalle ore 19.15; 
Corte del Convitto Nazionale G.B.Vico, salotto “la corte del Vico” dedicato a conferenze, conversazioni e concerti; 
Piazza Valignani, salotto accoglienza “Benvenuti in Città”; 
Villa Comunale, salotto “Special Event. Saluto al nuovo giorno con il Concerto all’Alba” che si terrà domenica 16 luglio;
Bottega d’Arte e Sala Expo’, salotto “MozArt” con l’esposizione della mostra fotografica “[Re]Visioni Shooting Haiku”. 
Non mancherà, inoltre, un’ampia area dedicata all’enogastronomia e agli artisti itineranti: Porta Pescara e via Toppi saranno, infatti, il centro del salotto “Sapor’in’canto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto all'alba, Pink Floyd e musica classica: torna la Settimana Mozartiana

ChietiToday è in caricamento