Economia

Ybob, la fiera professionale del settore balneare e dell'open air, apre la stagione estiva 2013 ad Alba Adriatica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

YBOB sta per "Your Business On the Beach" ed è un punto d'incontro btob tra chi per professione gestisce strutture turistiche sul mare (stabilimenti balneari, campeggi, villaggi turistici, residence, hotel, b&b, agriturismi, ecc…) e i migliori produttori del settore turistico balneare.

Dopo la prima tappa svoltasi il 20-22 febbraio a Roma, all'interno della fiera Big Blu, e la seconda del 16-17 marzo di Cesena, Ybob chiuderà il suo tour 2013 ad Alba Adriatica il 20 e 21 aprile nell'area "ExpoBeach" sul lungomare Marconi , dove i visitatori (gli operatori del settore balneare e dell'open air ) con ingresso gratuito potranno vedere e provare i prodotti esposti - Arredo per esterno, Alimentari e Bevande, Coperture solari, Cabine, Docce, Giochi da spiaggia, Ombrelloni e lettini, Puliscispiaggia, Salvamento - direttamente sul "campo di battaglia", ossia in spiaggia, ed anche vincere un viaggio per 4 persone, grazie ai 10 buoni viaggio messi in palio da Ybob.

Ybob, visto il prolungarsi dell'inverno, diventa un punto di riferimento per il settore balneare perché si svolge nel periodo migliore per fare business, ossia quando gli operatori del settore turistico balneare penseranno solo ed esclusivamente a preparare la stagione estiva.

Oltre 60.000 i potenziali visitatori del tour Ybob - gestori di Campeggi (2.300 ca.), Stabilimenti Balneari (15.000 ca.), Bar e Ristoranti sul mare (16.000 ca.), Villaggi Turistici (1.000 ca.), Agriturismi sul mare (2.000 circa), Alberghi sul mare (15.000 ca.), Acquapark (150 ca.), Centri Termali e Benessere (250 ca.), Centri Sportivi: tennis, golf, calcio (10.000 ca.) - che ad Alba Adriatica dedicherà la sua attenzione principalmente agli operatori dell'Abruzzo, delle Marche, del Molise e della Puglia.

Un importante convegno sullo sviluppo e la promozione del turismo abruzzese, che parlerà della nascita delle Dmc (destination management company) e Pmc (Product Management Company), del nuovo progetto della pista ciclabile adriatica, del problema erosione delle coste e della proroga delle concessioni demaniali marittime al 2020, e diversi corsi di formazione Aibes (Associazione Italiana Barman) accompagneranno la manifestazione.

"Obiettivo principale di Ybob - dicono gli innovativi organizzatori - è continuare a dimostrare in tutta Italia, in un periodo piuttosto difficile e delicato per gli operatori turistici e per le aziende dell'indotto, che importante realtà sia il settore turistico italiano. L'importante - secondo noi - è continuare a credere fortemente in questo settore, andando avanti e cercando di stimolare lo sviluppo di nuove sinergie: questo è l'unico modo per rafforzare e tutelare il settore stesso."

www.ybob.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ybob, la fiera professionale del settore balneare e dell'open air, apre la stagione estiva 2013 ad Alba Adriatica

ChietiToday è in caricamento