rotate-mobile
Economia Atessa

L'azienda Pail di Atessa taglia il traguardo dei 60 anni di attività

La società, che produce porte e infissi, è stata fondata nel 1963 da Amerigo Pellegrini e oggi vi lavorano anche i figli. L'ambizioso traguardo è stato festeggiato con i clienti

L'azienda Pail di Atessa, conosciuta per la produzione di porte e serramenti di alta qualità, ha festeggiato 60 anni di attività insieme ai clienti del mercato italiano ed esterno.

Fondata nel 1963 da Amerigo Pellegrini, la società ha conquistato il mercato globale grazie alla sua dedizione al made in Italy.

Nel 1963, Amerigo Pellegrini ha iniziato la sua avventura imprenditoriale in un piccolo laboratorio di 100 metri quadrati, seguendo le orme paterne di ebanista. La sua visione imprenditoriale lo ha portato a comprendere l'importanza delle porte e degli infissi durante il boom economico degli anni '60. Da allora, l'azienda è cresciuta costantemente, grazie anche alla passione della famiglia Pellegrini con il capostipite e i suoi figli.

Negli anni '80, Pail ha consolidato il suo posizionamento nel settore con l'apertura di un ampio capannone di 1000 metri quadrati, dove tutta la produzione avviene dalla progettazione alla consegna del prodotto finito. L'azienda ha continuato a evolversi, accogliendo nuovi membri della famiglia e integrando l'artigianalità con l'innovazione tecnologica.

Oggi Pail è una delle prime cinque aziende italiane produttrici di porte per interni e serramenti nel mondo, con una produzione completamente interna in Italia. La società si distingue per la sua capacità produttiva, la flessibilità, un vasto catalogo di prodotti, la selezione accurata di materie prime e una ricerca e sviluppo interna. Nel tempo ha ampliato il suo mercato internazionale.

Il fondatore Pellegrini con i figli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'azienda Pail di Atessa taglia il traguardo dei 60 anni di attività

ChietiToday è in caricamento