menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona rossa: quali sono le attività che possono restare aperte

Il presidente della Regione Abruzzo ha diffuso l'elenco delle attività che rimarranno aperte dal 18 novembre

Da mercoledì 18 novembre l'Abruzzo è in zona rossa: è vietato ogni spostamento anche all'interno del proprio Comune, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute.

Bar e ristoranti sono chiusi 7 giorni su 7 mentre resta consentito l'asporto fino alle ore 22 e per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni. Chiusi i negozi di abbigliamento, i centri estetici, ma sono diverse le attività che potranno continuare a lavorare. 

Il presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio ha diffuso l'elenco.

Ecco le attività che resteranno aperte:

  • industrie
  • attività artigianali
  • negozi di generi alimentari e supermercati
  • edicole
  • farmacie e parafarmacie
  • tabaccherie
  • lavanderie
  • ferramenta
  • negozi di vernici e materiali edili
  • rivenditori elettrodomestici
  • prodotti informatica
  • prodotti di ottica e fotografia
  • benzinai e autosaloni
  • parrucchieri e barbieri
  • librerie e cartolerie
  • fiorai
  • rivenditori di macchine per agricoltura e attrezzi da giardinaggio
  • concessionari di auto e moto
  • rivenditori di cosmetici, prodotti per l'igiene personale e sanitaria e saponi
  • rivenditori di articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero
  • negozi di biancheria, di confezioni e calzature per bambini
  • negozi di giocattoli
     
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento