rotate-mobile
Economia

Confindustria: Giuseppe Ranalli eletto presidente del comitato regionale piccola industria

L'imprenditore ortonese rieletto per il secondo mandato biennale a presidente del comitato regionale piccola industria

Giuseppe Ranalli è stato rieletto per il secondo mandato biennale a presidente del comitato regionale piccola industria di Confindustria Abruzzo, che rappresenta circa 1.200piccole e medie imprese.

Giuseppe Ranalli, laureato in Giurisprudenza, nato a Ortona nel 1969, è titolare delle aziende Ranalli srl e Ditta Ranalli Giuseppe srl, nonché socio delle società Fiore Srl, Archibugi Ranalli srl, Concorde srl e Ac Logistics srl, di Pescara, nei settori dei carburanti marina, trasporti e della logistica.

Già presidente dei Giovani di Confindustria Chieti, vicepresidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Abruzzo e presidente della sezione Trasporti di Confindustria Chieti Pescara, attualmente, ricopre anche le cariche di componente il Consiglio di presidenza di Confindustria Abruzzo, la vice presidenza nazionale Piccola Industria di Confindustria con la delega all?Economia del mare.

I dati del recente rapporto Pmi Confindustria Cerved evidenziano come le piccole e medie imprese abruzzesi subiscano una storica fragilità del sistema produttivo regionale, dovuta ad annosi deficit strutturali e infrastrutturali. "Sarà prioritario dare soluzioni al problema del caro energia che può avere riflessi devastanti per il futuro delle Pmi -  ha commentato Ranalli - . Sul fronte dei rischi climatici e ambientali l?Abruzzo risulta piuttosto esposti ai rischi fisici legati al cambiamento climatico. Occorreranno iniziative strutturali e congiunturali per permettere alle imprese di continuare la produzione ed il loro ruolo centrale nell?economia, che è fondamentale per la tenuta sociale. Viceversa, gli scenari saranno molto cupi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria: Giuseppe Ranalli eletto presidente del comitato regionale piccola industria

ChietiToday è in caricamento