Economia

Commercio: una convenzione con le associazioni per i mercatini a tema

E' la proposta dell'assessore alle Attività Produttive di Chieti, Antonio Viola, riguarderà "L'Antico in piazza", il Mercato dei Prodotti Tipici e il Mercato dell'Artigianato e dell'Usato. L'obiettivo è dare una mano anche ai negozianti del centro storico

L'assessore alle Attività Produttive di Chieti, Antonio Viola, dopo il successo ottenuto nelle ultime edizioni dai mercatini tematici svoltisi in centro è intenzionato a stipulare apposite convenzioni annuali con le associazioni di categoria finalizzate a gestire meglio gli stessi.

Pochi giorni fa la Confartigianato, promotrice di uno di questi eventi, aveva chiesto all'amministrazione comunale una maggiore programmazione. Messaggio ricevuto dunque dall'assessorato, previa l’opportuna verifica di condizioni quali tariffario, planimetria e lista degli operatori.

I mercatini interessati sono “L’Antico in piazza”, che si svolge ogni quarta domenica del mese, il Mercato dei Prodotti Tipici, previsto nella seconda domenica del mese, e il Mercato dell’Artigianato e dell’Usato, che si tiene la terza domenica del mese.

"Le convenzioni - spiega Viola - da stipulare in via sperimentale con Confartigianato, Confesercenti e Biesse, hanno l’obiettivo di potenziare tali iniziative, molto apprezzate dal pubblico, contribuendo, quindi, a rivitalizzare il centro storico con la creazione di momenti di animazione commerciale, rendendo gli appuntamenti una gradevole abitudine per Chieti. Questi eventi, opportunamente disciplinati, potranno, inoltre, dare una mano a quei negozianti del centro storico i quali intendano rimanere aperti la domenica in concomitanza con il loro allestimento. L’ulteriore obiettivo dell’amministrazione - conclude - sarà quello di consolidare l’appuntamento con i tre mercati tematici prevedendo il loro allestimento per tutto l’anno".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio: una convenzione con le associazioni per i mercatini a tema

ChietiToday è in caricamento