rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Economia San Salvo

L’azienda devolve il budget destinato ai doni natalizi a favore del centro antiviolenza

Succede alla Metamer di San Salvo. "La lotta contro la violenza di genere è una responsabilità collettiva" le parole dell'amministratore delegato

Ha scelto di dedicare il budget destinato alle strenne natalizie per dare sostegno ai centri antiviolenza la Metamer. Una scelta in nome della lotta contro la violenza sulle donne e sui minori quella dell'azienda di San Salvo che ha scelto appunto di dedicare l’intero budget destinato ai doni natalizi al centro antiviolenza Ananke di Pescara. Un gesto concreto, ha spiegato la dirigenza Metamer, in un’ottica di consapevolezza e responsabilità sociale.

"Alla base della decisione – si legge in una nota dell’azienda - la convinzione profonda che la lotta contro la violenza di genere sia una responsabilità condivisa che coinvolge l'intera società. Come azienda, abbiamo il potere e la responsabilità di fare la differenza, contribuendo al benessere della comunità in cui operiamo. Ananke è un faro di speranza per molte
persone, offrendo supporto concreto e assistenza a coloro che sono vittime di violenza di genere. La loro missione è di fondamentale importanza e siamo orgogliosi di poter  sostenere il loro impegno attraverso questa donazione".

"Il sostegno che l’azienda Metamer ha deciso di dare attraverso la donazione del budget per le strenne natalizie, ha per noi socie un duplice valore. La donazione è vero, contribuirà a sostenere economicamente le numerose attività a favore delle donne. Ma la scelta a favore dell’associazione Ananke rappresenta al contempo la sensibilità al tema della lotta alla
violenza di genere, un fenomeno che riguarda tutti e tutte e che tutti e tutte possiamo combattere" le parole di Brunella Capisciotti, presidente dell’associazione Ananke che gestisce una casa rifugio e che nell'ultimo anno ha accolto 197 donne fornendo loro ascolto, consulenze legali epsicologiche.

"La nostra speranza – ha concluso l’amministratore delegato di Metamer, Nicola Fabrizio - è che questa azione possa ispirare non solo la nostra azienda, ma anche coloro che ci circondano, a prendere posizione e a sostenere cause sociali importanti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’azienda devolve il budget destinato ai doni natalizi a favore del centro antiviolenza

ChietiToday è in caricamento