menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano, arrivano 10mila euro per sistemare le buche sulle strade

Un intervento urgente, in attesa del lavoro più consistente, previsto a fine luglio, con un investimento di 700mila euro

Diecimila euro da investire, a Lanciano, per sistemare in parte l’annoso problema delle buche sulle strade. I fondi verranno impiegati per interventi straordinari di posa a caldo dell’asfalto, in modo da implementare le attività in corso della squadra di operai comunali già impegnata sulle buche stradali. Si tratta di un piccolo intervento n attesa del prossimo avvio dei lavori del piano asfalti 2018, previsto entro la fine del mese di luglio. I lavori sono stati affidati alla ditta Asfalti Totaro srl di Altino.

Spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Giacinto Verna: 

Le piogge abbondanti di questo ultimo mese hanno contribuito in maniera decisiva all’aggravarsi delle condizioni già precarie di alcuni manti stradali, creando buche più o meno grandi che mettono a repentaglio l'integrità dei mezzi e che molti cittadini ci hanno puntualmente segnalato. Ci siamo subito attivati, dunque, per impegnare risorse destinate a un piano di manutenzione stradale straordinario che inizierà subito e andrà avanti per tutto il mese luglio. Il piano andrà a rinforzare la squadra di dipendenti comunali che già da alcuni giorni stanno effettuando i primi ripristini per la messa in sicurezza stradale con interventi di asfalto a caldo su piccole porzioni di carreggiata. Ringrazio tutto il settore Lavori Pubblici e la Dirigente Luigina Mischiatti per il lavoro quotidiano a servizio della comunità, anche sul tema della sicurezza degli oltre 340 chilometri di strade di competenza comunale.

Entro la fine del mese di luglio, inoltre, inizieranno i 700mila euro di lavori del piano asfalti 2018: le procedure di affidamento lavori da parte della Centrale unica di committanza sono in via di conclusione. Ventiquattro gli interventi previsti: strada comunale Torre Marino/Santa Maria dei Mesi (già oggetto di un intervento urgente di messa in sicurezza di un tratto particolarmente ammalorato per 15.000 euro, lavori già eseguiti); sistemazione e messa in sicurezza di via Mameli, la strada che collega il quartiere di Santa Rita con l’Iconicella; strada comunale di Colle Campitelli; strada di collegamento per Canile Comunale e Canile Sanitario Villa Martelli; via Cesare Battisti; via Aterno; via Dino Ciriaci; tratto di via per Fossacesia; via per Treglio; strada comunale Fonte Grande; strada comunale Sant'Egidio; strada comunale Fonte Barile; via Vincenzo Bianco; strada Iconicella Vecchia; via dei Funai; via Remo Falcone; strada comunale San Giovanni contrada Serre; strada comunale Panetti, Rizzacorno; via del Mancino traverse ex calzaturificio Torrieri; via San Giovanni da Capestrano; via Decorati al Valor Militare (attraversamenti rialzati); via Ferro di Cavallo; strada comunale dei Bomba contrada Follani; strada comunale Villa Andreoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento