rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Alberi caduti in città durante il vento forte, chiuso il cimitero

Circolazione interrotta in via Masci alle porte di Chieti, intervento dei vigili del fuoco anche a Guardiagrele. Il sindaco Ferrara con un'ordinanza chiude il cimitero per due giorni

Disagi e alberi caduti a Chieti per il forte vento che dalla notte scorsa soffia ininterrottamente. Tra via Masci e via Pietragrossa un grosso albero è caduto nel pirmo pomeriggio bloccando la viabilità lungo la strada, per fortuna senza provocare danni e feriti. La strada è al momento interdetta al transito. In via Carlo Forlanini, nei pressi dell'ex ospedale San Camillo, un grosso pino è crollato: questa mattina sul posto c'era la polizia municipale.

Viste le condizioni meteo e per non mettere a rischio la pubblica incolumità dei visitatori, il Comune di Chieti ha disposto per oggi e domani compreso (domenica 3 dicembre) la chiusura del cimitero di Sant'Anna. Nell'ordinanza del sindaco si specifica che i cancelli resteranno chiusi fino a domani e finché le condizioni meteo non cambieranno. Resterà garantito lo svolgimento di funerali programmati.

In città fino al primo pomeriggio i vigili del fuoco del comando provinciale di Chieti hanno eseguito una decina di interventi per tettoie e alberi pericolanti, e una trentina su tutta la provincia con il potenziamento del dispositivo di soccorso.

Vento fortissimo anche su tutta la costa adriatica da ieri sera, con numerosi interventi dei vigili del fuoco per alberi e rami danneggiati e nell'entroterra. A Guardiagrele i vigili del fuoco del distaccamento di Ortona sono intervenuti in località Satriana per la rimozione di un grosso albero finito sul tetto di un'abitazione, liberando la strada e mettendo in sicurezza la zona; sul posto anche la protezione civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi caduti in città durante il vento forte, chiuso il cimitero

ChietiToday è in caricamento