menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vastese-Chieti: quattro Daspo per lancio di sassi e bottiglie

I destinatari del provvedimento del questore sono quattro tifosi vastesi: per loro è stato disposto l'allontanamento dai campi di calcio per tre anni

La questura di Chieti ha emesso quattro Daspo in riferimento agli scontri verificatisi il 4 settembre scorso in occasione della gara di calcio di serie D tra Vastese e Chieti, allo stadio Aragona di Vasto.

Il derby si era concluso con il lancio di alcune bombe carta, sassi e bottiglie di vetro. A farne le spese diverse auto, la vetrina di una palestra e un blindato della polizia.

I destinatari del provvedimento del questore sono quattro tifosi vastesi ritenuti, a termine delle indagini e della visione delle foto e dei video realizzati prima e dopo la partita, responsabili degli atti violenti. Per loro è stato disposto l'allontanamento dai campi di calcio per tre anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento