rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Ortona

La titolare dello stand gli nega l'ennesima birra perché è ubriaco, lui la minaccia con un coltello

È accaduto ieri sera nel centro di Ortona, dove si sono precipitati i carabinieri che hanno denunciato il 48enne per porto abusivo di arma e minaccia aggravata

Ha chiesto l'ennesima birra alla titolare di uno stand gastronomico della manifestazione in corso nel centro di Ortona, ma lei si è rifiutata. E lui, in preda ai fumi dell'alcol, ha estratto dalla tasca un coltello minacciandola. 

Sul posto, su segnalazione di alcuni passanti, sono arrivate immediatamente due pattuglie dei carabinieri di Ortona, che lo hanno bloccato e disarmato. E ora l'uomo, un 48enne di San Vito Chietino, già noto alle forze di polizia, è stato denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Chieti per porto abusivo di arma e minaccia aggravata. In più, è stato sanzionato per ubriachezza e proposto al questore per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio a San Vito Chietino, con divieto di ritorno a Ortona. 

È accaduto ieri sera a Ortona, in corso Vittorio Emanuele. Fortunatamente, i passanti sono riusciti a tenere a bada l'aggressore prima dell'arrivo dei carabinieri. 

L'uomo è stato condotto in caserma e trattenuto fino a quando non ha smaltito i fumi dell'alcol e si è quindi calmato, chiedendo poi anche scusa per quanto avvenuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La titolare dello stand gli nega l'ennesima birra perché è ubriaco, lui la minaccia con un coltello

ChietiToday è in caricamento