rotate-mobile
Cronaca Santa Filomena

Uber è tornato a casa! Lieto fine per il cane da ricerca dell'associazione nazionale carabinieri

Il cane è stato avvistato da una famiglia in zona che stava cenando all'aperto ed è stato subito portato tra le braccia della sua 'conduttrice' Lorenza che ringrazia tutti per il supporto nelle ricerche

Finalmente è tornato a casa Uber: il cane da ricerca di persone scomparse in addestramento con l'Associazione Nazionale Carabinieri Abruzzo è stato ritrovato ieri sera nella zona del parco fluviale di Chieti, vicino Megalò, la stessa dalla quale era sparito una decina di giorni fa. 

È la sua padrona Lorenza Di Nardo, felicissima, a dare la notizia del ritrovamento del cane, un maschio di nove mesi di razza bloodhound, ringraziando quanti si sono spesi negli ultimi giorni per rintracciare Uber.

Il cane, stanco e denutrito, comunque sta bene, rassicura la padrona.

"Nella stessa zona dove Uber aveva fatto perdere le sue tracce lo scorso 28 luglio - fa sapere in un post su Facebook il Servizio Regionale Cinofili Anc Abruzzo - si è rifatto vivo sotto gli occhi di una famiglia, che stava allietando la calura estiva in compagnia di amici con tanto di barbecue. Cosa veramente abbia passato in questi 10 giorni Uber, realmente solo lui lo può sapere, Noi abbiamo supposto diverse ipotesi. Di fatto quella zona è stata bonificata da più volontari per ore ed ore,  di giorno e di notte, abbiamo, ipotizzato che fosse stato prelevato da chicchessia, forse ci sbagliamo o forse no,  e se così fosse, se la nostra ipotesi non è stata poi campata per aria…. ciò vuol dire che chi ha braccato Uber si è sentito a sua volta braccato, e lo ha rilasciato. La verità non la sapremmo mai, ma confidiamo nel fatto che se ora è tra le braccia di Lorenza  il merito è tutto vostro! 'Vostro' inteso come “comunità di divulgazione”, non lo avremmo mai immaginato ma i vari post hanno raggiunto cifre impressionanti, visualizzizazioni infinite e condivisioni da tutta Italia. Davvero grazie a tutti!".

uber-4


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uber è tornato a casa! Lieto fine per il cane da ricerca dell'associazione nazionale carabinieri

ChietiToday è in caricamento