Teateservizi, presidio dei lavoratori davanti al Comune: "Dovete assumerci"

A marzo scadono i contratti a termine per i dipendenti della società partecipata che attendono la conversione a tempo indeterminato

I lavoratori di Teateservizi hanno protestato davanti al Comune questa mattina per chiedere la trasformazione a tempo indeterminato del contratto dei lavoratori vincitori di concorso. Un'assemblea annunciata dieci giorni fa per discutere del problema di coloro che a marzo vedranno scadere il proprio contratto di lavoro.

"Il bilancio 2018 non è stato ancora approvato da Teateservizi - dicono i sindacati Fp Cgil, Confsal  Fenal, Cisl Fp e Uil Fpl - questo, di fatto, non permette al socio unico (il Comune ndr) di procedere alla trasformazione a tempo indeterminato del contratto dei lavoratori vincitori di concorso". 

A  marzo scade accordo sindacale che prorogava la durata dei contratti a termine. "In virtù del decreto dignità che vieta ulteriori proroghe ci sarà un problema enorme per tutti i lavoratori. Inoltre già da diverso tempo avevamo fatto richiesta di accesso agli atti relativamente al problema bilancio. Non avendo avuto risposte da Teateservizi abbiamo dato mandato ai ns legali x esposto in procura e corte dei conti. Infine chiederemo nuovamente intervento del Prefetto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Ulteriori iniziative verranno definite nei prossimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Crea scompiglio e infastidisce i clienti in un bar a Chieti Scalo: arrestato 36enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento