Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Stefano, a piedi da Roma a Ortona per promuovere il Cammino di San Tommaso

E’ la mission di Stefano Cipollone, 25enne ortonese, partito in questi giorni e ricevuto dalla Pro Loco di Roma

A piedi da Roma ad Ortona: uno straordinario percorso di 315 chilometri per promuovere il Cammino di San Tommaso. E’ la mission di Stefano Cipollone, 25enne ortonese, partito in questi giorni e ricevuto dalla pro loco di Roma.

Lo scopo è pubblicizzare il Cammino di san Tommaso, che Cipollone sta percorrendo per la seconda volta e, di conseguenza, incrementare il turismo in Abruzzo. Per promuovere le relazioni il giovane pellegrino ortonese sta consegnando alle varie amministrazioni dei comuni che si trovano lungo il cammino i saluti ufficiali dell'amministrazione comunale di Ortona ponendosi così come ambasciatore della sua terra.

Dal 2013 l’associazione “Il Cammino di San Tommaso” cura il percorso di spiritualità che attraversa i sentieri laziali ed abruzzesi e conferisce, a chi lo intraprende, la carta del pellegrino e il timbro di Pro Loco Roma Capitale. Queste le tappe previste: Roma – Albano Laziale – Lariano – Genazzano – Subiaco – Petrella Liri -Tagliacozzo – Massa d’Albe – Rocca di Mezzo – Fontecchio -Capestrano – Manoppello – San Martino sulla Marruccina – Orsogna – Crecchio – Ortona.

Stefano Cipollone non è nuovo a questo tipo di impresa: nel 2016 attraversò a piedi 2.300 chilometri dall'Inghilterra a Roma, sulla via Francigena. Anche allora il punto di arrivo fu sempre la sua amatissima Ortona. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stefano, a piedi da Roma a Ortona per promuovere il Cammino di San Tommaso

ChietiToday è in caricamento