Statua di Achille a Chieti: ora anche Sgarbi si interessa alla vicenda

Il critico d'arte è stato informato dai promotori del "Centro Studi Spezioli" circa la richiesta (bocciata) alla Soprintendenza di patrocinare una statua dedicata ad Achille

Una statua dedicata ad Achille alla villa comunale di Chieti da inaugurare l'11 maggio 2019 in occasione dei 3200 anni dalla nascita ("mitica") di Chieti. Questo l'obiettivo del Centro studi Spezioli che qualche giorno fa, tramite il proprio direttivo, aveva illustrato fa ai nostri micofoni la proposta di far installare un busto di bronzo raffigurante l'erore dell'Iliade in città. Proposta rifiutata però dalla Soprintendenza che ha bocciato l'iniziativa. 

I promotori però non si sono dati per vinti e in occasione della visita nella nostra regione del noto critico d'arte Vittorio Sgarbi hanno consegnato la documentazione raltiva all'iniziativa.

Questo il commento di Ugo Iezzi del Centro Studi Spezioli, sull'incontro (di ieri) con Sgarbi.

"Nel nostro breve colloquio Vittorio Sgarbi ci ha promesso che leggerà le carte e ha dato una disponibilità di massima nel farsi promotore dell'iniziativa. Entro una settimana ci darà una risposta in merito. Domani in occasione del mercato cittadino nel centro storico consegneremo il volantino contenente la lettera "scritta" da Achille in risposta alle osservazioni della Soprintendente Rosaria Mencarelli".

WhatsApp Image 2018-10-25 at 14.36.55-2

Il volantino "scritto da Achille

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Esercenti disperati per la perdita del ponte dell’Immacolata: "Abruzzo unica regione rossa: ristori subito"

  • Sempre più frequenti i lupi in città, il veterinario: "Nessun pericolo per l'uomo, attenti agli animali domestici"

  • L'Abruzzo resta in zona rossa: proroga di una settimana, ma Marsilio spinge per misure meno restrittive

Torna su
ChietiToday è in caricamento