menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Simone Colazilli

Foto Simone Colazilli

Proposte dei commercianti per il rilancio, lunedì la riunione col sindaco

L'incontro è fissato alle 19 in piazzale Marconi. Confesercenti ha diffuso un questionario per far emergere i problemi più urgenti e raccogliere proposte per migliorarli

Commercianti e artigiani incontrano il sindaco Umberto Di Primio e il presidente della Camera di Commercio Roberto Di Vincenzo per discutere i problemi del commercio in città. Una riunione fissata per lunedì (11 luglio), alle ore 19, in piazzale Marconi, aperta a tutti i cittadini, a 3 mesi da quella dell’11 aprile in piazza G.B.Vico.

E in attesa dell’incontro, Confesercenti ha diffuso un questionario per far emergere i problemi più urgenti e raccogliere proposte per migliorarli. Nel corso della riunione si parlerà del rilancio del commercio e della valorizzazione dell’artigianato, di marketing territoriale, di una nuova prospettiva turistica e culturale e di due nodi irrisolti della città di Chieti, i parcheggi e le grandi opere incompiute. 

L’obiettivo di commercianti e artigiani è quello di trovare soluzioni concrete e stilare un cronoprogramma per la loro attuazione.

“Riteniamo necessario- sostiene la Confesercenti - ripartire dalla piazza intesa come Agorà, come luogo di incontro pubblico dove si possano condividere con più facilità e  più entusiasmo le proposte e le eventuali critiche. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di essere al fianco delle piccole e medie imprese, con i servizi da una parte ed i tavoli di confronto con la politica dall’altra. La situazione di oggi non consente più a nessuno, politica in primis, di procrastinare ulteriormente decisioni di vitale importanza e responsabilità dirette delle decisioni stesse”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento